Campfire rafforza il design e lo sviluppo UX

L'agenzia Campfire, con sede a Biel, sta espandendo il suo team nelle aree di UX design e sviluppo front-end. All'inizio del 2021, il designer UX Ash Sharifi e lo sviluppatore front-end Vedat Demiri si sono uniti al team. L'agenzia ha ora dieci dipendenti.

Nuovi nel team di Campfire: Vedat Demiri (a sinistra) e Ash Sharifi.

Per poter continuare a garantire a tutti i clienti un'esperienza utente perfetta nonostante un portafoglio ordini in rapida crescita, Campfire ha portato nel team Ash Sharifi, un esperto UX/UI designer. Nato in Iran, Ash ha già lavorato come designer a Cipro, in California e a Copenhagen prima di trovare la sua felicità privata e professionale a Biel. "Ash è un designer esperto con un occhio per i dettagli e un focus su un'esperienza utente completa. Con lui, possiamo garantire ai nostri clienti un design con una prospettiva costante dell'utente e una qualità ancora maggiore", si entusiasma Dirk Unger, UX Lead e Partner di Campfire.

 

Anche Vedat Demiri si unisce all'agenzia di Bieler Barkenhafen come tirocinante di sviluppo frontend e completa così l'area di design di Campfire. "Per noi, lo sviluppo frontend e il design sono stati strettamente legati per molti anni. L'esperienza utente perfetta non si ferma al design con un focus sulle esigenze dell'utente e sugli obiettivi dell'azienda. Un frontend design ben fatto e pensato contribuisce una parte importante all'esperienza complessiva dell'utente attraverso tempi di caricamento veloci e un design di interazione attraente con animazioni di supporto", spiega il co-fondatore Pius Caduff.

Altri articoli sull'argomento