Janique Weder diventa capo delle notizie alla NZZ

Janique Weder assumerà la direzione del reparto notizie della Neue Zürcher Zeitung il 1° marzo 2021. Succede a Tobias Ochsenbein.

Janique-Weder

Nel suo nuovo ruolo, Janique Weder dirige il dipartimento di notizie e quindi un'interfaccia centrale nella newsroom del Neue Zürcher Zeitung. Oltre al suo lavoro nel settore delle notizie quotidiane, lei e il suo team lavoreranno insieme agli altri dipartimenti del NZZ essere responsabile della gestione di Nzz.ch. "Janique è molto apprezzata sia in sala stampa che in tutta la redazione. Ha le qualità di leadership e il calibro giornalistico per guidare l'importante dipartimento di notizie", lascia Eric Gujer, caporedattore del NZZ, citare in un comunicato stampa.

Janique Weder è stata capo del personale nella redazione del NZZ. Nel gennaio 2020, è stata nominata vice capo delle notizie. In precedenza, ha lavorato come redattrice online al St. Galler Tagblatt, dove ha inizialmente completato un tirocinio di due anni. Janique Weder ha studiato scienze dei media e della comunicazione all'Università di Friburgo e storia ed economia aziendale all'Università di Zurigo. La sua formazione comprendeva anche un semestre di studio all'Università Ebraica di Gerusalemme. 

Il precedente capo del dipartimento di notizie, Tobias Ochsenbein, ha deciso di assumere la NZZ di lasciare l'azienda. Continuerà a dirigere il dipartimento fino alla fine di febbraio e poi si dedicherà a nuove sfide professionali, che NZZEric Gujer, caporedattore, se ne rammarica: "Tobias ha avuto un ruolo chiave nella creazione del team delle notizie all'interno dell'azienda ed è diventato un driver importante nell'implementazione della strategia digitale e nel processo di trasformazione in corso.

Ochsenbein è entrato nella redazione nel 2014 al NZZ in. Nel 2019, ha assunto la direzione dell'allora appena creato dipartimento di notizie.

(Visitato 129 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento