AZ Medien e Watson ricevono un rinforzo nel consiglio di amministrazione

Anna Wanner diventa membro del consiglio di amministrazione di AZ Medien, Andreas Keller diventa membro del consiglio di amministrazione di Watson.

wanner-keller

La giornalista Anna Wanner è stata nominata nel consiglio di amministrazione di AZ Medien (Giornale argoviese) è stato eletto. La 34enne Anna Wanner, co-responsabile del dipartimento domestico di CH Media, è la figlia dell'editore Peter Wanner. Fino alla fusione di CH Media, aveva ricoperto la stessa posizione in AZ Medien dal 2016. Nella sua carriera giornalistica, l'ormai 34enne ha lavorato per AZ Medien nelle redazioni regionali di Aargau e Baselbiet ed è stata attiva per la squadra nazionale di "Südostschweiz". Ha studiato scienze politiche e storia all'Università di Zurigo e alla Columbia University di New York e ha completato un corso di diploma alla Scuola svizzera di giornalismo (MAZ).

Ha "ereditato il gene imprenditoriale della nostra famiglia", ha dichiarato Peter Wanner, presidente del consiglio di amministrazione di AZ Medien, in un comunicato stampa di venerdì. Gli azionisti hanno eletto Anna Wanner nel consiglio di amministrazione durante l'assemblea generale.

Il consiglio di amministrazione comprende già i figli dell'editore Michael Wanner e Florian Wanner. AZ Medien è una casa editrice di proprietà della famiglia Wanner. Questa detiene il 50 per cento di CH Media, la joint venture tra AZ Medien e i media regionali NZZ.

Secondo un comunicato stampa, ci sono stati anche dei rinforzi nel consiglio di amministrazione di Watson. Andreas Keller è partner della società di consulenza immobiliare Wüest Partner e CEO della società di analisi dei dati Datahouse, che ha fondato come spinoff dell'ETH nel 2005 e portato in Wüest Partner nel 2014. Dopo aver studiato architettura all'ETH di Zurigo, Keller ha studiato statistica e informatica all'Università di Harvard e successivamente ha completato un MBA in Management, Tecnologia ed Economia all'ETH di Zurigo.

Peter Wanner, editore e presidente del consiglio di amministrazione di Fixxpunkt: "Come azienda di media puramente digitali, Watson opera in un mercato sempre più guidato dalla tecnologia. In questo contesto, abbiamo voluto rafforzare il nostro consiglio di amministrazione in modo mirato. Andreas Keller, con il suo know-how tecnologico, la sua competenza digitale e la sua esperienza imprenditoriale, è un appuntamento desiderato".

Il consiglio di amministrazione di AZ Medien è ora composto da Peter Wanner (presidente), Michael Wanner (delegato), Kaspar Hemmeler, Dr Hans-Peter Zehnder, Dr Philip Funk, Florian Wanner e Anna Wanner.

Il consiglio di amministrazione di Fixxpunkt (Watson) è ora composto da Peter Wanner (presidente), Michael Wanner (delegato), Kaspar Hemmeler, Axel Wüstmann e Andreas Keller. (SDA/swi)

(Visitato 129 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento