MA Net: l'uso di Internet da parte degli over 65 è aumentato in modo significativo

Il MA Net 2023-2 di Wemf mostra che il 93,9% della popolazione svizzera dai 14 anni in su è online. Sempre più pensionati navigano in internet. Il dispositivo più diffuso per l'utilizzo di Internet è lo smartphone.

Immagine simbolo; Đức Trịnh su Unsplash.

In Svizzera, il 93,9% della popolazione di età pari o superiore ai 14 anni è attualmente online. Si tratta di ben sette punti percentuali in più rispetto a dieci anni fa. Gli over 65 hanno contribuito in modo significativo a questa crescita: Il 77,6% di loro è attivo su Internet. Questi sono i risultati dell'edizione attuale dello studio di base sull'uso di Internet, MA Net.

Lo studio consente di valutare la distribuzione e l'intensità dell'uso di Internet in Svizzera. I dati di utilizzo possono essere incrociati con diversi dati socio-demografici e geografici. I dati attuali mostrano che la percentuale di utenti di Internet è aumentata costantemente negli ultimi anni: se nel 2013 era l'86,7% della popolazione svizzera dai 14 anni in su, oggi è il 93,9%. L'uso di Internet è aumentato in modo significativo soprattutto tra gli ultrasessantacinquenni. Nel 2023, il 77,6% dei pensionati sarà attivo su Internet. Due anni fa era solo il 72,5%.

Il dispositivo più utilizzato per navigare è lo smartphone con il 93,6%, secondo Wemf. Un confronto tra i sessi ha mostrato che, nel complesso, sono più gli uomini a utilizzare Internet che le donne. Le donne, tuttavia, hanno recuperato terreno e il loro utilizzo è passato dal 90,4% di due anni fa al 92% nel 2023. Dopo lo smartphone, il laptop o il notebook si è piazzato al secondo posto nella classifica dei dispositivi utilizzati con il 75,4%. Il 50,2% ha bisogno di un tablet per navigare.

Oltre all'intensità complessiva dell'uso di Internet, il MA Net fornisce anche informazioni sull'uso di Internet in base al luogo e al dispositivo. Da quest'anno viene riportato anche l'utilizzo tramite smartwatch e console di gioco. Un'altra novità riguarda la definizione della popolazione (universo), che è stata leggermente modificata. A partire dalla pubblicazione 2023-2 di MA Net, il gruppo di popolazione delle persone non linguisticamente assimilate è incluso nell'universo. Lo scopo di questo aggiustamento è quello di armonizzare l'universo di MACH con quello di altri studi monetari svizzeri, rendendo più semplice ed equo il confronto tra i media. (jg/ SDA)

Altri articoli sull'argomento