"Die Enkeltrick Betrüger": primo film di Izzy Projects

Una truffa spiacevole e purtroppo di grande successo: i truffatori di nipoti spaventano le loro vittime al telefono con le cosiddette "chiamate shock". Le perdite ammontano a milioni e molte vittime rimangono traumatizzate. Izzy Projects ha prodotto un filmato per sensibilizzare l'opinione pubblica sul problema.

Nel corso di un'indagine durata un anno, Cedric Schild, la figura di spicco di Izzy, finge di essere una persona anziana e una presunta vittima al telefono. Questo non solo fa ridere, ma fa anche impazzire i colpevoli - allo stesso tempo, la redazione penetra in profondità nelle strutture dei clan criminali.
Utilizzando oltre 1.200 minuti di conversazioni registrate da vere telefonate shock, il film di Izzy "Die Enkeltrick Betrüger" mostra per la prima volta tutti i trucchi utilizzati dai truffatori e mira a dare un importante contributo alla prevenzione. In collaborazione con le forze dell'ordine, i responsabili vengono arrestati davanti alle telecamere.

"I trucchi dei truffatori sono estremamente perfidi e gli autori sono molto ben organizzati. Mai prima d'ora siamo stati spinti al limite durante una produzione come questa", spiega Cedric Schild. "Mi rende ancora più felice il fatto che alla fine siamo stati un passo avanti ai criminali e che l'uscita di questo film renderà almeno la loro vita un po' più difficile".

Il film di Izzy "Die Enkeltrick Betrüger", della durata di 80 minuti, è disponibile in esclusiva per lo streaming da lunedì al prezzo di 3,90 franchi su Enkeltrickbetrueger.ch o disponibile per gli abbonati a Blick+ su Blick.ch.

Altri articoli sull'argomento