Thomas Walliser è il nuovo direttore generale di Falstaff

Thomas Walliser, presidente del Design Preis Schweiz, assume la direzione della rivista di lifestyle culinario. La rivista di design Falstaff Living viene lanciata in Svizzera.

Thomas Walliser (53 anni) è responsabile dell'ulteriore espansione della rivista leader per lo stile di vita culinario in Svizzera. In questo Paese, Falstaff è distribuito come rivista indipendente con una tiratura di 26.000 copie dal 2014 e, secondo WEMF, è da anni la rivista più venduta nella categoria "Wine & Culinary". Oltre ai dieci numeri annuali, ci sono numerosi speciali, come il recente numero speciale su "Food Zürich" o su Basilea come città del piacere. Falstaff propone un'ampia offerta digitale sui temi del vino, dei viaggi, della gastronomia, dello stile di vita e del design, oltre a numerose guide che orientano con gusto i buongustai.

Entro la fine dell'anno, Walliser sarà responsabile del lancio della rivista di design Falstaff Living dell'editore Angelika Rosam e la pubblicherà in Svizzera. Il primo numero della rivista di interior design, stile e tendenze sarà pubblicato già nel novembre 2022. Nel 2023 saranno pubblicati sei numeri in Svizzera e si terrà la prima edizione della Design Guide Switzerland. L'edizione svizzera di Falstaff Living apre un nuovo ambiente premium per il settore pubblicitario con un interessante mix di contenuti nazionali e internazionali.

Oltre a nuovi prodotti cartacei e digitali per il mercato svizzero, l'esperto di media lancerà l'elitario "Falstaff Gourmet Club" e organizzerà eventi e serate di gala di alto livello per una clientela facoltosa e per i buongustai. Il maggiore impegno in Svizzera contribuirà in modo significativo all'ulteriore crescita del gruppo mediatico Falstaff, che lo scorso anno ha registrato una crescita del fatturato del 36,8% e che quest'anno punta a un fatturato di circa 30 milioni di franchi svizzeri.

"Thomas Walliser non solo porta a Falstaff una vasta esperienza nel settore dei media e un'eccellente rete di contatti, ma anche capacità imprenditoriali. Con le sue competenze strategiche, amplierà ulteriormente la posizione di leader di mercato di Falstaff", è convinto l'editore Wolfgang M. Rosam.

"Falstaff ha un enorme potenziale di crescita grazie alla qualità e alla competenza dei suoi contenuti. Insieme all'esperto team editoriale di Benjamin Herzog e Dominik Vombach, vogliamo stuzzicare ancora di più l'appetito della gente in Svizzera per le cose più belle della vita", afferma Walliser.

Thomas Walliser è nato a Mosnang nel 1969. Ha iniziato la sua carriera professionale nel 1994 come amministratore delegato di Luxo Asa, prima di passare al settore dei media come amministratore delegato e proprietario di Boll Verlag nel 2008. È stato editore delle riviste "Wohnrevue", "Edelweiss Travel", "Places" e "Modulør". Nel 2017 ha venduto la sua casa editrice e ha assunto la direzione di NZZ Fachmedien all'interno del gruppo NZZ Media. Nel 2019 è stato nominato responsabile di Specialist Media presso CH Media nell'ambito della joint venture. Nel 2021 ha fondato la sua società ELap Communication. Da quest'anno è coinvolto in Rinspi e ricopre il ruolo di presidente di Design Preis Schweiz, nel cui consiglio di amministrazione è anche attivo. Con le sue società, fornisce consulenza a marchi leader nei settori del design, dell'arredamento e dei media.

Altri articoli sull'argomento