Ringier investe nel software per la giustizia

Ringier Group e Decalia Capital acquisiscono una partecipazione di minoranza in Edge Strategy, un software per la diversità, l'inclusione e l'uguaglianza.

Edge Strategy Ringier
(Screenshot: Edgeempower.com)

L'investimento nell'azienda aiuta la fondatrice di Edge Aniela Unguresan e il suo team di gestione a promuovere lo sviluppo internazionale.

Strategia del bordo è una soluzione "Software as a Service" per misurare, accelerare e certificare l'equità di genere e la giustizia intersezionale. Consente alle aziende di promuovere e gestire efficacemente una forza lavoro diversificata. La certificazione Edge è stata lanciata ufficialmente al World Economic Forum di Davos 2011 e la metodologia di valutazione è stata implementata sotto forma di strumento online. L'attuale base di clienti di Edge Strategy è costituita da oltre 200 grandi organizzazioni in 50 paesi e in 30 settori diversi.

Aniela Unguresan, fondatrice di Edge Strategy, afferma: "Le organizzazioni e le varie parti interessate hanno riconosciuto l'importanza fondamentale della diversità, dell'uguaglianza e dell'inclusione per ottenere condizioni più eque nell'ambiente di lavoro e nella società. L'investimento ci aiuta ad accelerare il passo in questo viaggio verso un vero cambiamento".

Marc Walder, CEO di Ringier, spiega: "Ringier sta utilizzando il suo potere editoriale e tecnologico per promuovere la parità di genere. Lo facciamo attraverso l'iniziativa EqualVoice, che mira a rendere le donne più visibili nei media e a dare a donne e uomini una voce uguale. Il cuore della nostra iniziativa è la misurazione della quota di genere nei contributi dei nostri marchi mediatici attraverso l'EqualVoice Factor, basato su un algoritmo semantico. Ne siamo convinti: solo ciò che viene misurato viene attuato".

(Visitato 203 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento