Ringier acquisisce diversi prodotti digitali e di stampa in Europa orientale

La società di media Ringier si sta rafforzando nell'Europa dell'Est e sta assumendo completamente diversi prodotti digitali e di stampa. Sta comprando tutte le azioni del suo partner di joint venture Axel Springer in marketplace digitali e media in Ungheria, Serbia, Estonia, Lettonia e Lituania.

Ringier sta anche rilevando le azioni di Axel Springer in Slovacchia. Tuttavia, il fondatore della società lì manterrà una quota di minoranza, Ringier ha annunciato mercoledì. In futuro, i partner della joint venture faranno affari insieme solo in Polonia.

Secondo quanto riferito, Springer si sta concentrando in futuro sui grandi mercati strategici principali con priorità di investimento in Germania, Stati Uniti e Polonia. Le acquisizioni sono ancora soggette all'approvazione delle autorità antitrust locali. Il loro completamento è previsto nel corso dell'anno. Le parti hanno concordato di non rivelare il prezzo di acquisto.

Con l'acquisizione delle quote di Axel Springer nella joint venture nei paesi interessati, Ringier porta avanti la sua strategia di crescita internazionale e di investimento nel settore dei marketplace digitali e dei marchi media. L'investimento rafforza anche le attività esistenti di Ringier in Romania e Bulgaria, ha detto.

Media sportivi digitali

La transazione è un impegno per un impegno a lungo termine come un moderno investitore di media nell'Europa dell'Est, il CEO di Ringier Mark Walder è citato nella dichiarazione. Serbia, Slovacchia e Ungheria offrono una buona base per l'espansione della strategia dei media sportivi digitali.

Ringer e Axel Springer avevano fondato una cooperazione commerciale nel luglio 2010. Axel Springer ha contribuito con le sue filiali in Polonia, Repubblica Ceca e Ungheria. Ringier ha contribuito con le sue attività in Serbia, Slovacchia, Repubblica Ceca e Ungheria. La joint venture si è sviluppata in una delle più grandi società di media dell'Europa centrale e orientale con circa 3100 dipendenti. Comprendeva più di 200 prodotti digitali e di stampa. (SDA)

(Visitato 87 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento