La piattaforma di streaming Oneplus di CH Media sarà lanciata in autunno

Con la sua nuova piattaforma Oneplus, CH Media Entertainment promette "un carico concentrato di piacere dello streaming". Il lancio è previsto per il quarto trimestre del 2021 e sarà caratterizzato da "originali" appositamente prodotti - e offrirà anche molto per gli appassionati di film, documentari e serie.

CH Media Entertainment annuncia i primi dettagli sul marchio, i contenuti e la strategia di distribuzione. Il nuovo logo di Oneplus ricorda il logo del canale 3+. "La nostra piattaforma di streaming deve beneficiare della grande consapevolezza e dell'immagine di intrattenimento del gruppo 3 Plus. Il cubo con il segno Plus integrato è stato per molti anni sinonimo di intrattenimento di prima classe, e noi lo stiamo legando alla creazione del logo. Il nome Oneplus è anche ideale come marchio ombrello per il nostro portafoglio televisivo nazionale intorno a 3+ e TV24", dice Roger Elsener, Managing Director Entertainment CH Media, sulla strategia del marchio.

Il fulcro del naming era il valore di riconoscimento del posizionamento dei contenuti come numero 1 in Svizzera nell'intrattenimento privato con immagini in movimento e allo stesso tempo la chiara differenziazione dalla TV lineare.

La piattaforma di streaming si sta già facendo strada con gli "originali" svizzeri all'inizio. Diversi "originali" della fucina di CH Media Entertainment sono già in produzione. "La nostra pretesa è che metteremo una media di un nuovo "originale" su "oneplus" ogni settimana dall'inizio. Tra le altre cose, stiamo producendo una versione svizzera del format di incontri First Dates con Maximilian Baumann come conduttore", dice Roger Elsener.

Grazie ad ampie partnership con noti studios nazionali e internazionali e con il distributore cinematografico interno Impuls Pictures, diverse migliaia di ore di puro godimento di film, serie e documentari completeranno l'ampia offerta del lancio. Numerosi blockbuster hollywoodiani attuali come "Greenland" con Gerard Butler saranno disponibili per lo streaming esclusivamente su "oneplus". "oneplus" presenta anche una selezione di film svizzeri come "Platzspitzbaby", "Zwingli" e "Bruno Manser". I punti salienti della serie devono anche diventare un componente fisso di oneplus.

Chiunque abbia perso uno show sui canali televisivi nazionali di CH Media in futuro può recuperarlo su Oneplus fino a 30 giorni dopo la sua trasmissione iniziale sulla TV lineare. Inoltre, le anteprime delle popolari produzioni interne di 3+ e TV24 possono essere trasmesse in streaming esclusivamente sulla piattaforma VoD anche prima della loro trasmissione televisiva.

Quickline come primo partner di distribuzione

Oltre a una versione desktop e versioni per iOS e Android, il nuovo servizio di streaming troverà la sua strada anche sui televisori. Con la società svizzera di telecomunicazioni Quickline, il primo partner di distribuzione è già a bordo per il lancio. La rete Quickline, con i suoi 24 partner regionali, offrirà ai suoi clienti il servizio di streaming Oneplus come bundle dal lancio. "Siamo lieti che i nostri clienti beneficeranno di Oneplus già al lancio. Quickline TV darà loro un accesso facile e conveniente al nuovo servizio di streaming e quindi a contenuti ancora più interessanti. Come azienda svizzera, siamo particolarmente lieti di poter offrire un servizio esclusivo di intrattenimento svizzero con "oneplus". 100 per cento svizzero - che ci si addice perfettamente", dice Frédéric Goetschmann, CEO Quickline.

Lancio del modello freemium

La nuova piattaforma di streaming svizzera sarà lanciata come modello freemium, con una versione gratuita finanziata dalla pubblicità e una variante esclusiva in abbonamento.

(Visitato 430 volte, 1 visite oggi)

Altri articoli sull'argomento