Sondaggio: un tedesco su quattro non si fida dei media

In Germania, una persona su quattro crede che la politica e i media siano "in combutta". Questo è il risultato di un sondaggio rappresentativo dell'Istituto dell'economia tedesca (IW), riportato dal Rheinische Post venerdì.

verschwoerung1200

Secondo il sondaggio, un totale di un quarto degli intervistati tende ad essere d'accordo o pienamente d'accordo con la suddetta narrazione del complotto. Secondo il sondaggio, il 23% degli intervistati pensa che ci siano organizzazioni segrete con grande influenza sulle decisioni politiche. In un sondaggio nazionale condotto alla fine di marzo, un numero significativamente inferiore di persone (otto per cento) avrebbe creduto a questa narrazione.

Circa il 70% degli intervistati sotto i 30 anni ha detto che si informa sulla politica sulla piattaforma video YouTube. Questo significa che la piattaforma è più importante della televisione locale, della radio o dei giornali nazionali.

Circa 1100 persone sono state intervistate per il sondaggio dell'IW e della Ruhr University Bochum a settembre. I racconti di cospirazione sono stati usati per mappare la suscettibilità generale alle credenze cospirative nella popolazione.

(Visitato 42 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento