Le stazioni SRG affrontano la salute mentale in tempi di Corona

La crisi scatenata dal virus Corona sta facendo sprofondare molte persone non solo nel disagio economico ma anche psicologico. Le stazioni SRG stanno affrontando questo in occasione della "Giornata d'azione sulla salute mentale in tempi di Corona" avviata dall'UFSP il Giovedi con la trasmissione si concentra su vari canali.

MeMi_psychische_Gesundheit

La mancanza di contatti sociali, le paure esistenziali o la morte di una persona cara: l'attuale crisi della Corona sconvolge molte persone e può causare uno squilibrio nella loro vita. La SRG, insieme ad altre aziende di media e a diverse organizzazioni, sostiene la "Giornata d'azione sulla salute mentale in tempi di Corona" proclamata dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) per giovedì, e approfondisce come affrontare le sfide mentali e le vie d'uscita dalla crisi con focus tematici sulle stazioni.

Su SRF, per esempio, ci sarà una discussione sull'argomento con il titolo "Come stai?" nel programma "Treffpunkt" su SRF1 radio dalle 10 del mattino e su SRF info il programma "Sternstunde Philosophie" sarà ripetuto alle 16.15 e alle 21.00 con il titolo "Corona e la psiche - sull'ansia, lo stress e la solitudine". I formati delle notizie quotidiane riprenderanno il giorno dell'azione e un dossier con gli indirizzi dove si offre aiuto per le diverse sfide sarà reso disponibile online.

RTS sta anche affrontando la questione nei suoi vari format di attualità su radio, TV e piattaforme online, e il presentatore Jean-Marc Richard parlerà con gli ascoltatori nel programma radiofonico "La ligne de coeur" dalle 22:00. Il consigliere federale Alain Berset sarà ospite del programma radiofonico "La Matinale" dalle 07.15 di mercoledì mattina.

Un ampio pacchetto di trasmissioni sul tema anche nella Svizzera italiana sulla RSI: "Uno oggi" affronta il tema delle sfide della salute mentale su Radio Rete Uno a partire dalle 9 del mattino e si concentrerà e informerà anche nei notiziari quotidiani e online.

Per il pubblico retoromano, RTR affronterà l'argomento soprattutto alla radio con "Nus discutain" dalle 8 alle 9 del mattino e online, e anche Swissinfo.ch affronterà sulla sua piattaforma le sfide psicologiche della crisi Corona.

(Visitato 35 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento