La rivista svizzera di lingua francese L'illustré taglia otto posti di lavoro

La rivista L'illustré nella Svizzera francese sta tagliando otto posti di lavoro a causa di un calo delle entrate pubblicitarie negli ultimi anni. Quattro persone sono state licenziate e altre quattro sono andate in prepensionamento.

l-illustre

Le entrate pubblicitarie della rivista si sono "più che dimezzate" negli ultimi sei anni, ha scritto il gruppo Ringier Axel Springer in una dichiarazione martedì sera. La crisi di Corona ha ulteriormente aggravato la situazione economica.

L'illustré ha potuto aumentare i suoi lettori nel 2019 e continua ad essere apprezzato dal pubblico, aggiunge. Tuttavia, il titolo deve essere posto su una nuova base per il futuro.

Per i dipendenti licenziati, saranno applicate misure di accompagnamento che vanno oltre i requisiti legali, secondo il comunicato. In futuro la redazione sarà composta da 23 persone. Anche i freelance della Svizzera francese devono essere inclusi.

La rivista celebra il suo 100° anniversario l'anno prossimo. (SDA)

(Visitato 107 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento