Il nuovo personale dell'ufficio dell'ombudsman della SSR è stato effettivamente pianificato in modo diverso

Kurt Schöbi ed Esther Girsberger assumeranno l'ufficio del difensore civico della SRG Deutschschweiz come team a partire da aprile 2020. Come è ormai noto, la nomina è stata preceduta da una procedura elettorale pasticciata.

SRG_OmbudstelleNeu_-7058

L'ombudsman della SSR Roger Blum si dimetterà alla fine di marzo 2020, lasciando il campo ai suoi successori. Come è diventato noto nel dicembre 2019che Kurt Schöbi e Esther Girsberger svolgeranno il compito come una squadra in futuro, SRG ha nascosto un fatto nell'annuncio che è stato ora confermato dal La Svizzera nel fine settimana è stato reso pubblico: I due nuovi difensori civici sono il risultato di un processo elettorale pasticciato.

In realtà, il Consiglio pubblico sceglie il difensore civico tra le domande ricevute dopo un bando pubblico. Questo è quello che è successo l'anno scorso quando si doveva scegliere il successore di Blum. Sono stati eletti l'avvocato e vicepresidente dell'UBI Catherine Müller e un insegnante di Argovia. I candidati si sono candidati individualmente e indipendentemente l'uno dall'altro, poiché il bando non teneva conto che i due difensori civici devono funzionare come una squadra.

Quando i due funzionari eletti si sono incontrati per la prima volta dopo le elezioni, era chiaro, secondo La Svizzera nel fine settimanache non erano "compatibili". L'insegnante interessato dai media si è poi ritirato. Secondo la presidente del consiglio del pubblico Susanne Hasler, era stato sottovalutato quanto fosse importante che la chimica tra le persone fosse giusta e che rappresentassero valori simili per funzionare come co-leader. Questo non era apparentemente il caso di Müller e dell'insegnante.

 

I candidati sono stati attivamente sollecitati

Secondo Hasler, non è stato possibile trovare un nuovo candidato adatto tra la quarantina di candidature ("compresi gli studenti di studi mediatici che avrebbero comunque trovato attraente una posizione al 50%"). Invece di lanciare un nuovo bando aperto, il consiglio del pubblico ha stilato una lista di 16 nomi. Cinque di questi sono stati poi invitati a "colloqui a rotazione" - una sorta di speed dating - con Catherine Müller, che era già stata eletta. La ricerca della coppia ideale era iniziata. Due dei prescelti non hanno voluto sottoporsi alla procedura e si sono ritirati.

L'annuncio della SSR sulla nuova squadra di difensori civici Girsberger/Schöbi non ha dichiarato che l'elezione non aveva nulla a che fare con il bando pubblico, né che il difensore civico Müller, che era stato effettivamente eletto al primo turno, è stato cacciato al secondo turno.

Ad aprile, i successori di Blum prenderanno il loro posto, ognuno con uno stipendio del 40%. Susanne Hasler non vuole rivelare quanto guadagneranno. La Svizzera nel fine settimana ...ma è una posizione "specializzata". Tuttavia, si tratta di una "posizione specialistica".

 

(Visitato 112 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento