Il fallimento di Publicitas e la crisi dei giornali deprimono i profitti di Tamedia

Tamedia ha potuto mantenere le vendite nel primo semestre grazie alle offerte commerciali digitali, le partecipazioni e l'acquisizione della società Neo Advertising. Tuttavia, il fallimento di Publicitas, l'interruzione dell'edizione cartacea di Le Matin e il calo del mercato pubblicitario della stampa hanno messo sotto pressione i profitti.

tamedia-01

Al più grande gruppo mediatico svizzero, il passaggio dall'editoria ai servizi digitali commerciali sta procedendo. Nel primo semestre, Tamedia ha potuto mantenere il fatturato a 477,5 milioni di franchi svizzeri, più o meno allo stesso livello dell'anno precedente (477,8 milioni di PY), grazie a queste offerte e all'acquisizione della società Neo Advertising. La quota di entrate delle offerte digitali è aumentata al 39,3 per cento dal 37,1 per cento dell'anno precedente, come ha annunciato Tamedia martedì.

Il profitto, d'altra parte, è stato nettamente inferiore: L'utile netto è sceso del 48% a 39,9 milioni di franchi svizzeri. Il declino è dovuto in gran parte a fattori speciali. Tra l'altro, il fallimento del broker pubblicitario Publicitas ha comportato una rettifica di valore dei crediti di 5 milioni di franchi. Inoltre, i costi delle pensioni sono aumentati significativamente a 52 milioni di franchi. Tuttavia, anche depurata da questi fattori speciali, Tamedia ha registrato un risultato inferiore di 45,4 milioni di CHF rispetto all'anno precedente (anno precedente 54,5 milioni di CHF).

Crollo dei profitti per i titoli dei media

Questo calo dei profitti è attribuibile ai titoli dei media. Il risultato operativo (EBITDA) dei quotidiani e dei settimanali è sceso del 42% a 21,6 milioni di franchi. Secondo il comunicato stampa, il risultato operativo è stato inferiore in particolare a causa del fallimento di Publicitas, dei costi di chiusura dell'edizione stampata di Le Matin e del risultato inferiore dei centri di stampa dei giornali.

Tuttavia, Tamedia ha anche generato profitti in calo con i giornali per pendolari. L'utile operativo è sceso del 22 per cento a 14,7 milioni di franchi a causa del calo delle entrate pubblicitarie sulla stampa.

Tamedia aumenta la partecipazione in Zattoo a più del 50 per cento

D'altra parte, Tamedia è stata in grado di aumentare i profitti nel segmento con offerte digitali. Il segmento delle piazze di mercato e delle partecipazioni ha aumentato il suo utile operativo del 12% a 53,2 milioni di franchi. Soprattutto la piattaforma di lavoro JobCloud si è sviluppata bene, scrive Tamedia. Con le cifre semestrali, Tamedia ha anche annunciato che la società ha aumentato la sua quota nel servizio di Internet TV Zattoo a oltre il 50 per cento (Werbewoche.ch riportato). La partnership tra Tamedia e Goldbach porterà a nuove sinergie per la commercializzazione di Zattoo in Svizzera e Germania, secondo il comunicato stampa. L'acquisizione della maggioranza di Zattoo da parte di Tamedia è ancora soggetta all'approvazione della Commissione federale della concorrenza. (SDA)

Tamedia Semestre 1, 2018
Cifre chiave 2018-6 2017-6 Cambia
in milioni di CHF in CHF m in percentuale
Gruppo Tamedia
Reddito operativo 477.5 477.8 -0.1
Risultato operativo prima degli ammortamenti (EBITDA) 85.4 127.3 -32.9
Margine (in percentuale) 17.9 26.6 -32.9
Risultato operativo (EBIT) 52.7 95.2 -44.6
Margine (in percentuale) 11 19.9 -44.6
Risultato 39.9 76.6 -47.9
di cui la quota degli azionisti di Tamedia 26.3 65.5 -59.9
Flusso di cassa da attività operative 98.8 106.9 -7.6
Totale di bilancio 2 514.8 2 513.31 0.1
Rapporto di autofinanziamento (in percentuale)² 78.3 78.41 -0.1
Media pagati
Reddito operativo 285 297.9 -4.3
di cui intersegmento 7.7 9.1 -14.8
EBITDA 21.6 37.1 -41.8
Margine EBITDA (in percentuale)³ 7.6 12.5 -39.2
Media e marketing dei pendolari
Reddito operativo 75.8 71.8 5.5
di cui intersegmento 0.3 1 -68
EBITDA 14.7 18.9 -22.2
Margine EBITDA (in percentuale)³ 19.4 26.3 -26.3
Mercati e partecipazioni
Reddito operativo 124.9 118.2 5.7
di cui intersegmento 0.2 0.1 69
EBITDA 53.2 47.6 11.9
Margine EBITDA (in percentuale)³ 42.6 40.2 5.9
Numero medio di dipendenti⁴ 3 224 3 308 -2.5
Fonte: Tamedia

¹ al 31.12.2017

² Patrimonio netto al totale di bilancio

Il margine si riferisce al reddito operativo

⁴ Il numero medio di dipendenti non include i dipendenti di società collegate / joint venture.

Altri articoli sull'argomento