Gli osservatori e Mobilar entrano in cooperazione

La rivista Beobachter e Die Mobiliar entrano in una cooperazione nell'area della consulenza legale e di vita digitale.

beobachter-mobiliar

In futuro i clienti della Mobiliare beneficeranno delle conoscenze digitalizzate della casa editrice Beobachter. Per anni sono state documentate e digitalizzate le conoscenze derivanti dalle attività di consulenza, le relazioni editoriali della rivista e la vasta esperienza di oltre 80 guide. I clienti della Mobiliare possono accedere a queste conoscenze tramite il loro account personale, trovare soluzioni adatte e, se necessario, anche scaricare opuscoli o modelli di esempio.

Con la sua piattaforma di consulenza legale a pagamento Guider, l'Observer è uno dei pionieri del "LegalTech" in Svizzera. Solo nel 2017, Guider.ch ha registrato 1,25 milioni di utenti. Guider fornisce un accesso semplice ed efficiente 24 ore su 24 e con pochi clic a circa 4.000 contenuti aggiornati da 11 aree del diritto - compresi utili modelli di contratto, fogli informativi, lettere di esempio e liste di controllo. Il servizio è completato da una consulenza legale e di vita personale via telefono ed e-mail.

Come parte della cooperazione, la Mobiliare sta sviluppando la propria piattaforma di consulenza insieme a Beobachter. Il modulo sarà integrato nel mondo digitale della Mobiliare. La consulenza personale per i clienti della Mobiliare sarà fornita da collaboratori della Protekta Rechtsschutzversicherung, affiliata della Mobiliare. Il lancio nella Svizzera tedesca è previsto per l'autunno 2018. Un'espansione del servizio ad altre regioni del paese non è esclusa, secondo il comunicato stampa.

"Con la nuova piattaforma di consulenza, i nostri oltre 2 milioni di clienti beneficeranno in futuro di un servizio aggiuntivo di consulenza legale personale. E tutto questo nella comprovata qualità della Mobiliare e della Beobachter", dice Patric Deflorin, responsabile delle assicurazioni e membro della direzione della Mobiliare.

Ringier e Mobiliar gestiscono già dal 2016 una joint venture con la rete di mercato online Scout24 Svizzera.

(Visitato 106 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento