La Confederazione dei sindacati si oppone all'iniziativa No Billag

La Federazione svizzera dei sindacati (SGB) sta conducendo una campagna contro l'iniziativa No Billag, che chiede l'abolizione del canone radiotelevisivo. La votazione si terrà il 4 marzo 2018.

logo

L'impegno contro l'iniziativa è stato deciso da circa 90 delegati della SGB a Berna venerdì con una risoluzione adottata all'unanimità, come ha annunciato la SGB. L'iniziativa abolirebbe il servizio pubblico nei media, si legge nel comunicato. Ciò è dannoso per la democrazia e la coesione in Svizzera. (SDA)

Altri articoli sull'argomento