Pubblicità radiofonica: lanciata la piattaforma programmatica

Swiss Radioworld lancia la prima piattaforma programmatica nazionale in Europa per la pubblicità radiofonica classica.

Foto21

La pubblicità radiofonica svizzera si avvia verso il futuro: Con il lancio di una SSP (Sales Side Platform) per gli spot classici, Swiss Radioworld (SRW), insieme alla maggior parte delle radio private, apre nuove opportunità agli inserzionisti.

Automatizzato, più dinamico e arricchito di dati supplementari, il broker audio SRW gestirà le campagne radiofoniche dal 2017. La parola d'ordine per questo è "programmatico". Per l'amministratore delegato Ralf Brachat, tuttavia, i vantaggi per il cliente sono in primo piano. Teoricamente, campagne basate sul meteo o spot con riferimento ai risultati sportivi sono già possibili oggi - ma solo con un enorme sforzo del personale. "In futuro, il cliente metterà un budget per una campagna pubblicitaria sulla grandine, per esempio. Il server meteo collegato assicura poi automaticamente che lo spot per l'assicurazione antigrandine sia trasmesso al momento giusto", dice Brachat.

SRW sta già attuando il primo passo di attuazione sotto forma di una SSP insieme alle stazioni radio private entro la fine del 2016. Questa è una prima volta a livello nazionale in Europa. La piattaforma tecnica automatizza i processi manuali tra gli inserzionisti e le emittenti e si offre come terreno di gioco per prodotti audio innovativi: Dai cambi di soggetto a breve termine, dipendenti dal risultato sportivo, alle prenotazioni dinamiche, si aprono nuove possibilità per tutte le parti coinvolte. Aprile Consulting (ACG) di Amburgo è responsabile dell'implementazione tecnica, con sistemi di Amily, Monaco e Adremes & Co KG, Amburgo implementati qui.

(Visitato 45 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento