Swiss TXT si occupa dello streaming live della radio SRG

Più di 30'000 ascoltatori simultanei da tutto il mondo ricevono ogni giorno i programmi radiofonici della SRG via internet. Di fronte all'aumento dei costi di distribuzione su Internet, la SRG conta sulle sinergie con la sua filiale Swiss TXT.

Swiss TXT offre la piattaforma di livestreaming radiofonico come servizio. La maggior parte delle stazioni radio SRG sono state migrate già il 21 gennaio 2013 - senza alcuna perdita di prestazioni per gli utenti. Già oggi, secondo una dichiarazione, tra 15 e 20 terabyte o circa sette anni di tempo di ascolto aggiunto di contenuti audio sono consegnati agli ascoltatori di radio su internet ogni giorno. La SRG si aspetta una forte crescita nell'uso e ha deciso di passare a una soluzione di streaming audio dal vivo di Swiss TXT. Si affida quindi a soluzioni di distribuzione flessibili che sono gestite in modo indipendente dai fornitori internazionali di CDN e raggruppano i volumi di distribuzione di diverse società di media.

L'azienda raggiunge la necessaria scalabilità e disponibilità con la consegna distribuita attraverso due centri dati. Questo garantisce la consegna affidabile dei contenuti anche durante i picchi di utilizzo - per esempio, durante un'elezione del Consiglio federale o un evento sportivo. La piattaforma supporta tutti i formati comuni e permette anche il geo-blocking individuale dei contenuti protetti, nonché una valutazione dettagliata e chiara dell'utilizzo sui singoli flussi.

La maggior parte delle stazioni radio SRG sono state migrate al nuovo servizio il 21 gennaio 2013 - senza alcuna perdita di prestazioni per gli utenti.

 

(Visitato 17 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento