Il CEO del gruppo Larry Page ristruttura la leadership di Google

Solo pochi giorni dopo il suo insediamento, il nuovo capo di Google, Larry Page, sta capovolgendo la struttura di gestione dei vertici di Google. L'obiettivo della ristrutturazione è di permettere alle singole divisioni di agire più liberamente.

Nella nuova struttura, sei capi divisione hanno il grado di vicepresidente senior. Le responsabilità del capo prodotto uscente, Jonathan Rosenberg, sono quindi distribuite su molte spalle. Andy Rubin sarà responsabile del business mobile, mentre Alan Eustace sarà responsabile del core business della ricerca su internet. Susan Wojcicki è responsabile delle attività pubblicitarie. La responsabilità del capo di Youtube Salar Kamangar è stata estesa a tutto il business dei video. Vic Gundotra è quello di promuovere la futura area del "sociale". E il progetto "Chrome" è ora nelle mani di Sundar Pichai.

 

(Visitato 23 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento