Made Identity: la presenza del marchio Fenaco trasformata digitalmente

La cooperativa agricola svizzera continua a sviluppare il suo marchio. Il redesign ha avuto luogo in collaborazione con l'agenzia di Zurigo Made Identity.

Dalla pianificazione delle colture e l'uso di droni per il controllo dei parassiti all'agricoltura intelligente utilizzando l'IA - il potenziale dell'agronomia guidata dai dati è diverso e viene sempre più sfruttato. La cooperativa agricola Fenaco vuole essere una forza motrice centrale per l'agricoltura svizzera. L'identità del marchio Fenaco vuole rendere giustizia a questo ruolo creativo e allo stesso tempo preservare i valori cooperativi ancorati.

La nuova immagine posiziona Fenaco come un forte mittente per l'agricoltura di produzione, oltre il classico idillio agricolo. Il mondo dell'immagine e dell'illustrazione crea nuovi focus tematici lungo il claim "de la terre à la table". Allo stesso tempo, Fenaco dovrebbe essere in grado di presentarsi in modo ottimale nei touchpoint digitali con un sistema di design responsivo e rendersi visibile come mittente.

L'ulteriore sviluppo del marchio è stato realizzato in collaborazione con l'agenzia Made Identity di Zurigo. In un audit del marchio, sono state identificate le esigenze di base per la revisione, e l'architettura del marchio con molti sotto-marchi è stata rivista e consolidata. L'identità del marchio sviluppata su questa base sarà diffusa successivamente in tutta la Svizzera nei prossimi mesi.


Responsabile al Fenaco: Silja Stofer (responsabile delle comunicazioni aziendali), Rainer Paberzis (responsabile della grafica e del layout). Responsabile a Made Identity: Georg Gadient (strategia), Ivana Jankovic (consulenza), Alexander Weis (direzione creativa), Zoe Heeb (design).

(Visitato 322 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento