Jeff dà un nuovo look alla Laureus Charity Night

La Laureus Charity Night brilla in un nuovo splendore grazie all'agenzia Jeff. Sotto una nuova gestione e attraverso un nuovo concetto creativo olistico, sono stati raccolti esattamente 1.364.380 franchi svizzeri all'evento di beneficenza per bambini e giovani svantaggiati nello sport.

Circa 520 invitati provenienti dallo sport, dalla politica e dall'economia hanno vissuto la Laureus Foundation Switzerland sotto una nuova luce il 13 novembre 2021. Letteralmente, perché la Charity Night ha avuto luogo nella nuova Lichthalle Maag.

L'agenzia dietro l'apparizione è Jeff Zurich, che ha creato e implementato il claim "For a brighter Future" insieme al nuovo direttore esecutivo della Fondazione, Martin Wittwer. In linea con il motto, la luce ha avuto un ruolo centrale nel programma della serata. Dalla piccola lanterna al coinvolgente spettacolo di luci, la luce è stata il filo conduttore che ha guidato tutti gli ospiti nella nuova era della Fondazione.

Il concetto creativo mette in primo piano i programmi sportivi, i bambini e gli ambasciatori della Fondazione Laureus - senza dimenticare i donatori. Il messaggio è semplice: se noi come squadra di donatori, fondazione, ambasciatori e bambini tiriamo insieme, possiamo creare un futuro migliore.

Jeff Zurich ha accompagnato la fondazione durante l'intero processo, ha progettato un nuovo CI/CD per gli eventi e ha rivisto le misure di base di CRM, PR e comunicazione della fondazione. Inoltre, l'agenzia di Binz ha sviluppato uno strumento digitale per modernizzare e semplificare le aste, che sono cruciali per il successo. Infine, ma non meno importante, l'agenzia era anche responsabile della realizzazione organizzativa, compresa la gestione del design della serata di gala.


Responsabile della Fondazione Laureus Svizzera: Martin Wittwer (Project Management), Alana Netzer (Guest Relations), Sandra Katzenhofer (Comunicazione). Responsabile di Jeff Zurich: Kirstin Maclean (direzione generale del progetto), Linus Eidenbenz (regia e supervisione), Lena Koschek (co-project management e comunicazione), Jonathan Urech (produzione e logistica), Maurizio Baur (produzione e tecnologia), Guri Akyol (artista e direzione di scena), Florian Klein (design), David Hubacher (foto), Kevin Ringli (film), Carina Bosshardt (social media), Cara Müller (artista e supporto di scena). Partner dell'evento: Venon Projects, Nolina applica, Elliott, Maag Music & Arts, Projektil Medialabel, Blasto, Huber Event Promotion. Catering: Franzoli.

(Visitato 138 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento