Rafforzamento della banca WIR nel logo e con un nuovo claim

WIR Bank Genossenschaft, fondata nel 1934, sta riflettendo sulla sua funzione principale di banca, ma questo non ha causato una "rivoluzione del mondo del marchio", ma piuttosto "una dolce evoluzione", come si vede nel nuovo aspetto. 

Il nuovo sito web, che è andato online a marzo, ha dato il via ai cambiamenti. Parallelamente, le due riviste (Wirinfoper le PMI svizzere ePiùper i clienti privati) in un nuovo design da aprile. Veri e propri attirare l'attenzione. Senza un "big bang", ma passo dopo passo, sono stati adattati volantini, biglietti da visita, cancelleria, articoli promozionali, scritte su veicoli e molto altro.

Una parte importante del rebranding sono i tre nuovi mondi d'immagine, che devono apparire freschi e autentici. Un motivo punteggiato come elemento grafico, naturalmente animato nell'area dell'immagine in movimento, attira magicamente l'occhio. In combinazione con l'immagine massiccia, trasmette il contenuto in modo rapido e pragmatico. Il mondo dell'immagine aziendale e quello del prodotto sono chiaramente separati in termini di colore: il mondo dell'immagine aziendale utilizza il rosso del logo della banca WIR e comunica i valori dell'azienda. Nelle aree B2B e B2C, un motivo arancione genera attenzione.

Per le sue campagne, Bank WIR ha optato per un mix di misure di comunicazione analogiche e digitali: Questi includono manifesti analogici e digitali così come campagne pubblicitarie classiche. Digitalmente, è presente con annunci sui social media, post a pagamento e video clip "cool e accuratamente tipici delle banche" via YouTube. Le misure sono affiancate da contributi PR in pubblicazioni per le PMI e articoli nelle riviste per i clienti della banca.

Sia a livello aziendale che nell'area B2B, la banca si affida a testimonial autentici ed emotivi.

Bank WIR è una banca cooperativa per PMI e clienti privati - dalla Svizzera, per la Svizzera. Con i piedi per terra e allo stesso tempo con il dito nel polso. Con prodotti bancari moderni e soluzioni di risparmio e pensione che sono tra i migliori del mercato, ma anche con una propria moneta complementare per le imprese di successo. Una banca che entra in partnership redditizie e crea così più valore per la sua clientela.

La maggior parte del rebranding è stato fatto in-house.

Testimonianza di Abassia Rahmani

Testimonianza di Flavia Landolfi

Fare di

 


Responsabile presso la banca WIR:Reto Brotschi (Capo del Marketing); Jonas Kiefer (Capo del Marketing); Volker Strohm (Capo della Comunicazione Aziendale); Eliane Meyer (Art Director); Peter Bellakovics (Campaign Manager); Denise Siemens (Digital Marketing Manager); Patrizia Herde (Corporate Communication/Public Relations).Responsabile della riprogettazione/campagna:Purpur Mediengestaltung Franziska Baumann, Arne Völker.Responsabile di Plan B Film (produzione cinematografica):Barbara Kulcsar (sceneggiatura e regia), HC Vogel, Jessica Sonderegger, Julia Orozslan (produzione), Filip Zumbrunn (camera), Gion-Reto Killias (montaggio), Pablo Kirschke, (composizione); Adriel Pfister (colorgrading); Manu Gerber (composizione, soundmix).Responsabile dei servizi fotografici:Klaus Andorfer (fotografo), Tobias Sutter (fotografo).

(Visitato 231 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento