Il falegname mostra l'arte alta dell'Emmental

Zimmermann Communications ha messo in scena con stile il rapporto annuale di Emmentaler Svizzera.

L'Emmental è la patria di un numero eccezionalmente grande di artigianato svizzero radicato nella tradizione. Emmentaler Svizzera utilizza questo fatto come gancio anche nell'edizione 2020 del suo rapporto annuale: dopo aver ritratto negli anni precedenti la fonderia di campane, la bottaia e l'artista della silhouette, i prodotti della ceramica Aebi di Trubschachen costituiscono ora il quadro concettuale. Ogni pezzo della manifattura di ceramica è unico e richiede una grande cura ed esperienza nella sua produzione. Questo è anche il caso dell'Emmentaler AOP.

La ceramica Aebi ha appositamente per questoRapporto annualeha creato e prodotto una serie di piatti in cui diverse varietà di Emmentaler AOP sono illustrati e visualizzati artisticamente. Le tavole sono anche il palcoscenico perfetto per ispirazioni di formaggio appositamente sviluppate che conducono attraverso le pagine del rapporto annuale.

In termini di tecnologia di produzione, grande importanza è stata data anche a un'implementazione di alta qualità: La carta non patinata accuratamente selezionata e la fine fustellatura del titolo e del piatto sul frontespizio hanno lo scopo di offrire un'esperienza tattile emozionante, quasi artigianale, durante la lettura e lo sfogliamento.


Responsabile di Emmentaler Svizzera:Regina Miesch (gestione del progetto), Stefan Gasser (direttore).Responsabile della Zimmermann Communications:Ramon Alder (Art Direction), Christoff Strukamp (Creative Direction), Lara Cavelti (Project Management), Dominik Mätzener (Managing Director Consulting).Fotografia del cibo:Hurra.ch, Ron Edwards (fotografia), Rahel Rüttimann (food styling).Fotografia di reportage:Ramon Alder.Stampa e finitura:Haller+Jenzer.

(Visitato 252 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento