TBS e Cybera: insieme contro il crimine informatico

Cybera ha una missione chiara e importante: eliminare in modo duraturo il crimine informatico a sfondo finanziario. TBS ha sviluppato l'identità del marchio per la piattaforma tecnologica.

Il crimine informatico è relativamente a basso rischio e relativamente facile da attuare - e quindi attraente per un numero crescente di criminali informatici che causano immensi danni finanziari. Tanto più sorprendente che non c'è ancora un supporto efficace e una soluzione sostenibile contro questo - i legislatori così come i clienti privati e i fornitori di servizi finanziari sono per lo più impotenti di fronte ai truffatori. Cybera ora vuole cambiare questo. A tal fine, Cybera ha assemblato un team interdisciplinare con esperti provenienti dai campi della sicurezza informatica, delle forze dell'ordine e del business.

Argomento complesso, soluzione pragmatica

La nuova identità del marchio deve andare dritta al punto della visione e dell'offerta di servizi della start-up con sede a Zurigo e New York. Specialmente per la fase di pre-seed/seed e i relativi lanci di finanziamento, una chiara promessa e una brand identity espressiva sono cruciali.

"Sempre acceso"

Il nuovo claim e il simbolo binario on/off catturano l'essenza del mondo digitalizzato. Cybera ha sviluppato una piattaforma efficace che combina diversi prodotti tecnologici in un'unica soluzione - con l'unico scopo di prevenire il crimine informatico a sfondo finanziario. I dati sono accessibili in tempo reale. In breve: sempre acceso.

L'aspetto del nuovo marchio è minimalista, semplice e allo stesso tempo sicuro di sé. Dominano i colori nero e lime. La tipografia è moderna, pulita e audace. In diretto contrasto, le illustrazioni illustrano il ruolo di Cybera.

"TBS ci ha capiti direttamente e in pochissimo tempo è riuscita a presentare la complessa materia con un aspetto conciso e illustrazioni semplici. Apprezziamo le loro idee fresche, le implementazioni pragmatiche e il loro modo aperto", dice Nicola Staub, CEO e fondatore di Cybera.

Dal briefing al sito web in cinque settimane

Con la scadenza del lancio, era chiaro a TBS: è il momento di sprintare. In uno scambio diretto, il contenuto centrale e l'identità del marchio per Cybera Global sono stati sviluppati in un tempo molto breve.
Appena due settimane dopo il briefing, è iniziata la realizzazione del web design, lo sviluppo dei contenuti e la programmazione. In parallelo, sono stati realizzati un pitch deck e una comunicazione aziendale. Secondo TBS, è stato un successo completo: Cybera ha ricevuto molta copertura mediatica in pochissimo tempo e ha già convinto diversi investitori e potenziali clienti nelle piazzole.

(Visitato 128 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento