Branders rinfresca il marchio Globalwine

Branders rinfresca l'identità del marchio dell'enoteca premium Globalwine e supporta l'acquisizione di nuovi clienti e partner attraverso un re-design mirato di importanti touchpoint.

Come importatore di vini di alta qualità da tutto il mondo e come consulente di cantine in diversi paesi e regioni, Globalwine si è affermato come un forte attore nel commercio del vino svizzero. Al fine di rafforzare il suo posizionamento in un ambiente competitivo sempre più dominato dal commercio online, Branders ha sostenuto Globalwine nell'affinare la sua strategia di marca e nella revisione mirata della sua immagine.

Al fine di ottimizzare l'approccio ai diversi gruppi target nell'ambiente B2C e B2B, sono stati identificati i potenziali di contenuto e di design nei vari touchpoint e implementati sotto forma di nuovi materiali di comunicazione e pubblicità.

Per esempio, i mailing per i clienti privati sono stati completamente ridisegnati e arricchiti con elementi di storytelling che presentano non solo i vini, ma anche la loro origine e i loro creatori. Allo stesso tempo, sono stati preparati nuovi contenuti per il mailing della newsletter e per i canali dei social media, al fine di creare una coerente esperienza omnichannel del marchio in cui la passione per il vino si riversa sul cliente.

Per rafforzare la presenza digitale del marchio e renderlo più interattivo, è stato creato un canale YouTube come parte di una strategia di social media, per il quale vengono creati costantemente nuovi contenuti video. I canali digitali sono anche supportati da misure SEA mirate, che hanno lo scopo di generare traffico anche prima del lancio del nuovo webshop a fine estate.

Nella gastronomia e nel commercio specializzato e all'ingrosso, la riprogettazione del catalogo di assortimento e la nuova brochure di vendita "Cosmos", pubblicata periodicamente, si rivolgono a gruppi target in modo più efficiente ed emotivo. Inoltre, sul lato dei produttori, una rinomata azienda vinicola toscana è già stata conquistata come nuovo partner nel portafoglio premium di Globalwine con una presentazione aziendale di nuova concezione.


Responsabile di Globalwine: Geri Theiler (CEO), Yvo Magnusson (responsabile vendite gastronomia), Alain Bramaz (capo enologo e consulente in viticoltura) Micha Lindauer (clienti privati e vini pregiati), Stefan Lieberherr (grafica e design), Brigitte Auf der Maur (marketing digitale). Responsabile di Branders: René Allemann (CEO, Creative Director & Founder), Marisa Güntlisberger (Director Omnichannel Experience), Philippe Knupp (Strategy Director), Oliver Schmuki (Senior Editor), Micha Kumpf (Senior Brand Designer), Anita Hsieh (Brand Designer), Thomas Hausheer (Creative Brand Technologist), Martin Fähndrich (Video Journalist).

(Visitato 205 volte, 2 visite oggi)

Altri articoli sull'argomento