Orologi per indipendenti: MetaDesign riposiziona gli orologi Fortis

Dopo più di 100 anni, MetaDesign ha rinnovato il marchio Fortis da zero. Con un'identità di marca idiosincratica, il produttore di orologi di Grenchen si distingue consapevolmente in un mercato che si concentra principalmente sulle parole d'ordine "Swissness" e "Heritage". 

MetaDesign

La collaborazione tra Fortis e MetaDesign ha portato a un marchio che riconosce chiaramente la sua indipendenza. Un marchio che usa con sicurezza il suo design potente per enfatizzare le proprietà robuste dei suoi orologi. Orologi che affrontano tutto nella vita quotidiana e resistono ad ogni sforzo come un buon strumento. Che non devono e non vogliono piacere a tutti. E che sono amati da chi li indossa in cambio.

Jupp Philipp, che ha rilevato Fortis nel 2018, si sta consapevolmente affidando al potere del suo marchio per plasmare il suo futuro in modo indipendente. Nel corso del nuovo posizionamento, MetaDesign ha affinato il logo, la tipografia, il linguaggio visivo, il linguaggio del marchio e tutte le altre basi della comunicazione del marchio. E così si è creato un palcoscenico con bordi grezzi per orologi che eseguono con precisione ciò per cui sono stati creati. Senza se e senza ma. Per tutta la vita.

 

Jupp Philipp, proprietario Fortis: "I nostri orologi appartengono al polso, non alla cassaforte. MetaDesign ha capito subito questa passione per l'oggetto e la nostra spinta all'indipendenza - ed è arrivato al cuore della questione senza mezzi termini".

"Un buon orologio ti accompagna nella vita. Proprio come un atteggiamento chiaro. Fortis ha entrambi. Jupp Philipp e il suo team hanno la volontà pronunciata di posizionare Fortis in modo indipendente. Questo merita rispetto", dice il CEO di MetaDesign Alexander Haldemann.

MetaDesign
(Visitato 34 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento