Il Credit Suisse e la TBWA di Zurigo rendono omaggio a Roger Federer

La Banca Credit Suisse rende omaggio al suo partner di lunga data Roger Federer con una campagna di pensionamento e allo stesso tempo guarda al futuro.

Non è un vero e proprio addio. La banca afferma che rimarrà al fianco di Roger Federer. Il Credit Suisse è convinto che le sue qualità faranno la differenza, e non solo nel tennis professionistico. Perché le persone vanno in pensione, la personalità no.

Anche la campagna che circonda l'annuncio del ritiro e la Laver Cup è stata creata con questo obiettivo: "L'atteggiamento non va mai in pensione". Per iniziare, un giorno dopo l'annuncio di Federer è stato pubblicato un post animato sui social media, che è uno dei post più attrattivi mai realizzati dal Credit Suisse Svizzera. Tutte le immagini in movimento sono state prodotte da TBWA\Vido.

Sono seguite ulteriori misure internazionali e nazionali con annunci digitali e cartacei.


Responsabile al Credit Suisse: Roman Reichelt (CMO); Dang Nguyen, Stephanie Trachsel, Reimund Immoos, Tanja Klotz (Strategy, Brand & Advertising); Sandra Caviezel, Mira Song Mäder, Marcel Steiner (Sponsoring); Anette Hiscott, Simon Bachofner, Valon Saiti, Bettina Wolf (Digital & Data Marketing). Agenzia responsabile: TBWA´Zurich (concetto), TBWA´Vido (realizzazione).

Altri articoli sull'argomento