Dopo il benessere degli animali e il clima, ora anche gli imballaggi: Migros amplia M-Check

Finora la classifica di sostenibilità di Migros, chiamata M-Check, ha valutato le dimensioni del benessere degli animali e della compatibilità climatica. Ora valuta anche la sostenibilità dell'imballaggio di un prodotto.

L'M-Check fornisce un orientamento sulla sostenibilità di tutti i prodotti dei circa 250 marchi propri. Su una scala da 1 a 5, analoga a quella di un hotel, i prodotti vengono controllati e valutati in base a diversi criteri di sostenibilità. Grazie alla sua trasparenza, l'M-Check offre ai clienti Migros l'opportunità di rendere i loro acquisti più sostenibili. Oltre al rating per il benessere degli animali e la compatibilità climatica, viene ora lanciato l'M-Check per gli imballaggi.

Il punteggio di ecocompatibilità di un imballaggio nell'M-Check viene valutato sulla base dei fattori intensità dell'imballaggio (materiale e peso) e ciclo dell'imballaggio (percentuale di materiale riciclato e riciclaggio dopo l'uso). I criteri di valutazione dettagliati sono disponibili online all'indirizzo  m-check.ch.

Criteri di valutazione elaborati da esperti esterni

Ogni dimensione di valutazione dell'M-Check è stata sviluppata con partner esterni. Per la nuova dimensione del packaging, Migros ha collaborato con Carbotech AG ed Empa (Laboratorio federale di prova dei materiali e di ricerca) per garantire un sistema di valutazione scientificamente valido.

La dimensione climatica è stata sviluppata in collaborazione con le società di valutazione del ciclo di vita Treeze e Intep ed è stata verificata anche dalla fondazione myclimate. Per quanto riguarda la dimensione del benessere animale, l'HAFL (Università di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari) ha sviluppato un sistema di valutazione in modo da rendere disponibili opzioni di classificazione per tutti i sistemi di allevamento di diverse specie animali.

D'ora in poi la dimensione dell'imballaggio verrà aggiunta a un numero sempre maggiore di prodotti. Entro la fine del 2022, più di 300 articoli avranno la nuova dimensione M-Check.

(Visitato 145 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento