Il nuovo osservatore del marchio svizzero

Link lancia il primo strumento per la valutazione continua del marchio dal punto di vista del cliente in collaborazione con l'Istituto di marketing e analisi dell'Università di Lucerna.

Come vengono percepiti i vostri marchi dai consumatori nel vostro ambiente competitivo? Stai raggiungendo l'obiettivo desiderato con le tue campagne pubblicitarie? Queste e altre domande sono rilevanti per le decisioni di marketing, e il nuovo Swiss Brand Observer fornisce le risposte.

In conversazione con m&k Stefan Reiser, Managing Director Marketing Research di Link, e il Prof. Dr. Reto Hofstetter, professore di Digital Marketing all'IMA, presentano l'innovativo strumento.

 

m&kCosa rende l'osservatore del marchio svizzero così unico?

Stefan Reiser: Lo strumento è il primo del suo genere e utilizza 2000 interviste rappresentative ogni settimana per misurare continuamente le percezioni dei consumatori sul panorama dei marchi svizzeri durante tutto l'anno. Viene esaminato un gran numero di marche di diversi segmenti. Questo fornisce ai marketer un quadro completo dei loro marchi, dei marchi concorrenti e dei nuovi marchi emergenti, e permette una misurazione continua del successo nell'ambiente di marketing rilevante.

Reto Hofstetter: Questo sondaggio rappresentativo settimanale è unico in Svizzera. Per la prima volta, i manager hanno la possibilità di confrontare le proprie spese di marketing con una valutazione point-in-time e di analizzare il successo delle misure in un approccio moderno.

 

Quali attributi del marchio vengono chiesti?

Reiser: Lo studio offre più di 20 dei KPI più rilevanti dal punto di vista del cliente - per esempio consapevolezza del marchio, considerazione, soddisfazione del cliente o volontà di raccomandare. Inoltre, vengono analizzati temi come la sostenibilità, la "Swissness" e la percezione della pubblicità e delle PR.

Hofstetter: I KPI dello studio sono basati su concetti scientificamente validi. Le cifre chiave tecniche come le visite o il CTR sono così integrate da altre importanti informazioni sulla percezione del marchio. Siamo convinti che questo avrà un impatto positivo sulle decisioni di marketing. Inoltre, i dati forniranno spunti interessanti per futuri progetti di ricerca nel marketing digitale.

 

Come funziona lo strumento per gli utenti finali?

Reiser: Gli utenti possono analizzare i risultati dei sondaggi in qualsiasi momento tramite un cruscotto self-service nell'ambito della loro licenza per gruppo target, nel tempo e per i loro e altri marchi. I dati vengono aggiornati automaticamente nella dashboard su base regolare e sono quindi permanentemente disponibili per i responsabili del marketing. Nel cruscotto, ci sono aree di applicazione predefinite come l'imbuto del marchio, l'immagine del marchio, il posizionamento del marchio e la percezione della pubblicità e delle PR, nonché opzioni di valutazione individuale. Inoltre, è possibile creare dei preferiti con le combinazioni di filtri preferite. Così, gli utenti sono in grado di fornire risposte molto rapidamente quando il management richiede risposte rapide, ad esempio come sta andando una campagna in corso o quale impatto sta avendo uno scandalo mediatico.


Potete scoprire di più sullo Swiss Brand Observer su Svizzera-brand-observer.ch.

(Visitato 207 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento