Futuro senza cookie: Dentsu vuole sostenere le aziende con un whitepaper

Marketing digitale senza cookie di terze parti? In un nuovo whitepaper, Dentsu Svizzera mostra gli effetti della decisione di Google di non permettere più cookie di terze parti in futuro - e come i marketer e gli editori possono reagire a questo.

Cookie-less Future: Dentsu will Firmen mit Whitepaper unterstützenIl 24 giugno 2021, Google ha annunciato che avrebbe abolito i cookie di terze parti: Chrome non supporterà più tali cookie entro la fine del 2023. Questo lascia l'industria del marketing con una domanda: come sarà il futuro senza i cookie? Nel suo nuovo libro bianco, Dentsu Svizzera vuole mostrare le alternative con cui i marketer e gli editori possono continuare a soddisfare le loro esigenze di monitoraggio e misurazione - anche in un futuro senza cookie.

"In Dentsu, crediamo che sia cruciale portare tutte le parti coinvolte al tavolo e modellare il futuro insieme," dice Jonas EliassenCEO di Dentsu Media Svizzera. "Dopo la nostra tavola rotonda digitale sul futuro senza cookie con esperti interni, partner e clienti, abbiamo elaborato i risultati in una task force. Il risultato si riflette nel nostro nuovo whitepaper ed è allo stesso tempo un invito a iniziare la conversazione con noi".

Gli hash delle e-mail e gli identificatori unici dei clienti stanno diventando sempre più importanti con l'eliminazione del cookie. Aziende tecnologiche come Google, Facebook e Amazon mostrano come le credenziali di accesso possono essere utilizzate per il tracciamento. Vale la pena fare un investimento a lungo termine? Come si può progettare l'esperienza del cliente senza i cookie? Quali vantaggi offrono le piattaforme di dati dei clienti e di gestione dei dati? Il Whitepaper di Dentsu Svizzera mira a rispondere a queste e ad altre importanti domande.

Altri articoli sull'argomento