Heads vince il mandato Gryps

A seguito di una valutazione dell'agenzia, il portale di approvvigionamento per le PMI Gryps ha deciso di incaricare Heads Corporate Branding di formulare il loro riposizionamento e aggiornare la loro identità aziendale.

Heads gewinnt Gryps-MandatGryps è stata acquisita da Ringier Axel Springer Svizzera in autunno. (Werbewoche.ch riportato) ha preso il sopravvento. L'azienda mira ad evolvere in una piattaforma completa di servizi digitali per le PMI svizzere nel 2022, con sinergie dalla collaborazione con il Osservatore e il Handelszeitung devono essere utilizzati.

L'azienda di Rapperswil, specializzata nell'intermediazione di prodotti e servizi per le PMI, è stata fondata nel 2010 e si è affermata sul mercato con più di 45.000 clienti.

In futuro, questa offerta sarà completata con ancora più contenuti editoriali di servizio, ulteriori consigli e strumenti digitali in modo che Gryps possa crescere in una piattaforma di servizi completa per le PMI svizzere. Di conseguenza, il posizionamento e l'aspetto dovranno essere adattati alla nuova offerta.

"Heads ha proposto un solido processo comune per il riposizionamento del marchio Gryps e abbiamo avuto l'impressione che l'agenzia fosse particolarmente competente nel soddisfare il focus specifico sulle esigenze delle PMI svizzere. Queste sono le ragioni per cui siamo stati convinti a lavorare con il team di Ralph Hermann", dice Urs Gysling, CCO di Gryps.

Altri articoli sull'argomento