Allianz: Sir Mary ora anche attiva a livello globale

Il team di Sir Mary ha messo a segno un colpo speciale: Allianz, di cui Sir Mary gestisce da tempo la presenza di comunicazione in Svizzera, in futuro si affiderà alle competenze dell'agenzia anche su scala globale.

È stato tenuto segreto per molto tempo, ma il mercoledì dopo Pasqua, una notizia esplosiva ha attraversato i ticker delle riviste specializzate tedesche: il gruppo assicurativo Allianz, è stato riferito, stava riorganizzando la sua rete di agenzie dopo una fase di pitch segreto. Come prima Pubblicizza e vendi ha notato che Omnicom avrebbe in futuro "sviluppato soluzioni creative a livello globale e locale come parte della sua strategia globale del marchio". Inoltre, Mediamonks, parte della S4Capital di Martin Sorrell, è stata assunta per la produzione di contenuti.

Inoltre Advertisingweek.ch ha appreso su richiesta che un'agenzia svizzera è stata anche in grado di stabilirsi nel portafoglio di Allianz: Sir Mary supporterà la compagnia assicurativa come agenzia creativa digitale globale con effetto immediato. Le prime implementazioni sono "già in corso".

Sir Mary gestisce già l'intera presenza di comunicazione di Allianz in Svizzera, sia come agenzia creativa che media. Il modello di agenzia e la collaborazione globale si sono dimostrati di successo per Allianz e ora saranno utilizzati anche a livello globale.

(Visited 1.854 times, 1 visits today)

Altri articoli sull'argomento