Standing Ovation vince la gara per l'organizzazione del Premio del cinema svizzero

A seguito di un processo di valutazione, l'Ufficio federale della cultura ha deciso che Standing Ovation sarà responsabile della gestione degli eventi della cerimonia dei Premi del cinema svizzero a partire dal 2021.

Schweizer Filmpreis Standing Ovation

Il concetto, la qualità della presentazione e l'attenzione ai costi hanno fatto pendere la bilancia a favore di Standing Ovation come event manager del BAK. "Siamo molto contenti di ampliare il nostro portafoglio clienti in direzione della cultura con questa vittoria di budget. L'obiettivo è quello di sviluppare ulteriormente l'evento più importante per la scena cinematografica svizzera, anche in termini di presenza digitale", afferma Gabriela Koller, responsabile della concezione di Standing Ovation (nella foto).

Il Premio del cinema svizzero è assegnato dall'Ufficio federale della cultura dal 2012. Il premio premia i risultati eccezionali dei registi svizzeri. La cerimonia di premiazione è un evento di importanza nazionale che riunisce rappresentanti del mondo del cinema, della politica, dell'economia e della cultura.

Altri articoli sull'argomento