Gli studenti della HSLU vincono il premio LSA per le agenzie junior

Gli studenti dell'Università di Scienze Applicate e Arti di Lucerna HSLU hanno ricevuto lunedì sera il LSA Junior Agency Award. La loro idea centrale immersiva per i Musei d'Arte della Svizzera ha conquistato il cliente Svizzera Turismo e la giuria di esperti. Il team, allenato da Publicis, ha battuto gli altri team di tre università.

Carmen Fusco, Oliver André, Joel Lustenberger, Jasmine Huwyler e Michelle Felber del Team HSLU vincono sia il premio LSA Junior Agency che il premio del pubblico. (Foto: Beat Hürlimann)

Oltre 100 studenti hanno partecipato al LSA Junior Agency Award di quest'anno e hanno presentato i loro concetti di comunicazione in un concorso interno all'università alla fine di maggio. Gli studenti hanno ricevuto un supporto attivo nella concezione e nello sviluppo delle loro idee da parte dei rappresentanti delle agenzie LSA. Alla serata di premiazione, tenutasi nella Maag Music Hall di Zurigo, le campagne sviluppate sono state presentate e premiate di fronte a una rinomata giuria di esperti.

Il team vincitore, supervisionato da Publicis, appartiene alla Lucerne School of Business nel corso di laurea in Online Business & Marketing. Ha prevalso contro la forte concorrenza di altre università di scienze applicate e ha impressionato con una forte analisi, creatività e un'idea centrale coinvolgente. Anche il premio supplementare del pubblico, assegnato dal pubblico presente, è andato al team della HSLU.

"Sono orgoglioso che il nostro team abbia vinto sia il premio del pubblico che il riconoscimento della giuria di esperti. Il team è stato molto motivato fin dall'inizio e ha lavorato molto bene insieme. Hanno sempre accettato le critiche e sono stati aperti a suggerimenti per migliorare", afferma Rob Hartmann, direttore creativo esecutivo di Pubicis e coach della squadra vincitrice.

Jasmin Huwyler presenta la campagna vincente "Arte di livello mondiale negli spazi più piccoli". (Immagine: Beat Hürlimann)

Il networking dalle università alla pratica

Il Junior Agency Award promuove la rilevanza pratica di corsi di laurea come Business Administration, Marketing o Digital Business Management. Affrontare un caso di studio favorisce l'applicazione pratica delle conoscenze teoriche, migliora le capacità di lavoro in team e offre l'opportunità di tenere presentazioni di fronte a un vasto pubblico e di stabilire contatti con potenziali datori di lavoro. Allo stesso tempo, il premio aiuta le agenzie LSA partecipanti a reclutare giovani talenti e le università ad aumentare l'attrattiva dei loro programmi di formazione.

Hanno partecipato l'Università di Scienze Applicate di Berna (BFH), l'Università di Scienze Applicate e Arti di Lucerna (HSLU), l'Università di Scienze Applicate di Zurigo (ZHAW) e l'Università di Scienze Applicate e Arti dei Grigioni (FHGR). Le agenzie coinvolte sono state Burson Cohn & Wolfe, Bühler & Bühler, Contcept Communication, Dentsu Switzerland, Die Botschafter, Farner Consulting, Furrerhugi, Futureworks, Geyst, In Flagranti, Inhalt & Form, Jeff Zurich, Kreisvier, Maxomedia, Merkle Switzerland, Mediaschneider Zurich, Newsroom Communication, OMD, Publicis Zurich, Serviceplan Group Switzerland, TBWA Switzerland, Wirz Group e Webrepublic.

Il presentatore Danijel Sljivo di Ammarkt (davanti), insieme alla giuria di esperti. (Immagine: zVg.)
André Hefti e Priska Renold di Svizzera Turismo (a sinistra) e la giuria di esperti tra il pubblico. (Foto: zVg.)

Altri articoli sull'argomento