"La richiesta di una comunicazione efficace è senza tempo".

La 20ª edizione degli Effie Awards Switzerland si terrà nel 2024. In questa intervista, il direttore di Effie e CEO di Jung-von-Matt Roman Hirsbrunner parla dello status speciale del premio e dà consigli su come partecipare.

(Immagine: Nicolas Lehni)

Anna Kohler: Jung von Matt ha vinto il Grand Effie agli Effie Awards 2022 per la campagna Zweifel "Sixth Sense". Come L'agenzia e il cliente hanno tratto vantaggio da questo guadagno?

Roman Hirsbrunner: Prima di tutto, è ovvio che la gioia del team per la vittoria di un premio come questo è enorme, sia durante la serata di premiazione che oltre. Il premio è una motivazione, ma anche una conferma dell'apprezzamento e del coinvolgimento dei consumatori. Allo stesso tempo, spinge ancora di più l'intensa collaborazione tra agenzia e cliente e, nel caso di Zweifel, ha aumentato ulteriormente il dinamismo del marchio e ha aperto la strada a ulteriori idee sorprendenti. Per i progetti successivi a "Sixth Sense", abbiamo imparato alcune lezioni e acquisito molta fiducia in noi stessi. Sperimentare che le idee creative hanno anche un impatto superiore alla media è qualcosa di simile all'elisir di lunga vita per un'agenzia creativa.

 

Per l'edizione di quest'anno, l'organizzazione di sponsorizzazione degli Effie ha Decisione di concentrarsi su dodici categorie rilevanti. Con quali considerazioni sono state scelte queste categorie?

Abbiamo esaminato con attenzione i lavori presentati negli anni precedenti. La categorizzazione deve facilitare il confronto tra i lavori in termini di efficacia ed efficienza. Le categorie selezionate non solo riflettono un gran numero di lavori degli anni precedenti, ma dovrebbero anche rendere più facile per i proponenti selezionare la categoria appropriata e fornire informazioni specifiche sui criteri richiesti.

 

Gli Effie Awards hanno una posizione speciale tra i premi del settore, in quanto si concentrano sull'efficacia della comunicazione e sul suo contributo al successo di un'azienda. Questo aspetto è ancora attuale in un'epoca di rapidi cambiamenti?

La richiesta di una comunicazione efficace è intramontabile. Ciò che cambia costantemente, tuttavia, sono le condizioni quadro. Come posso raggiungere i consumatori in un mare di informazioni? Come posso tenerli vicini al mio marchio? Il "ritmo veloce" di oggi aumenta le esigenze di comunicazione, ma crea anche nuove opportunità. In questo gioco, chi riesce non solo ad attirare l'attenzione nel breve termine e a guidare gli effetti, ma anche a tradurre l'attenzione guadagnata nel tempo in vicinanza emotiva e transazioni, crea un reale contributo di valore al successo dell'azienda. E vince un Effie. (ride)

 

Il suo consiglio personale per una presentazione di successo agli Effie?

Partecipate a un workshop di presentazione organizzato dalla LSA! E in generale: mostrare in modo credibile e comprensibile in quale contesto - mercato, concorrenza, periodi precedenti - è stato creato un lavoro, quali obiettivi sono stati fissati e come sono stati raggiunti o superati. E fornire alla giuria informazioni sul perché il raggiungimento degli obiettivi possa essere attribuito all'efficacia della comunicazione. Ad esempio, dimostrate che l'aumento del 100% delle vendite di gelati rispetto all'anno precedente non è dovuto a un'estate migliore, ma anche alla campagna.

Altri articoli sull'argomento