Premio FemBizSwiss 2021: sei donne di potere premiate

Sabato, il FemBizSwiss Award è stato presentato per la seconda volta alla Swiss Re. Le donne che stanno guidando la digitalizzazione in Svizzera sono state premiate in sei categorie.

Nel settembre 2020, FemBizSwiss è stata ospitata per la prima volta in Svizzera (Werbewoche.ch riportato). Che si tratti di fondatrici o designer di PMI o di aziende, la missione del premio è quella di riconoscere le donne in Svizzera che stanno plasmando in modo significativo l'innovazione e la digitalizzazione. L'iniziatore del premio è Tijen Onaran, fondatore di Global Digital Women.

Ora, sabato, il premio è stato presentato per la seconda volta.

Premio FemBizSwiss 2021

I vincitori

Categoria (Sponsor)NominatoVincitore
Comunicazione
(Swiss Re)
Aileen Zumstein, comunicazione aizu
Yael Meier, blogger
Olga Miler, CEO SmartPurse
Olga Miler
InnovazioneElla Cullen, co-fondatrice e CMO di Minespider
Jolanda Spiess-Hegglin, direttore generale #NetzCourage
Linda Armbruster, socio amministratore, Spark Works AG
Jolanda Spiess-Hegglin
LeadershipAnja Wyden Guelpa, CEO civicLAB
Susanne Laurentia Häcki, Intrapreneur New Work & Mobility SBB
Yasemin Tahris, co-fondatore FLOWIT AG
Susanne Laurentia Häcki
IT-Tech (Accenture)Myriam Lingg CEO macu4
Rhiana Spring, fondatrice e presidente di Kona Connect
Sylvia Stocker, CEO fondatore Arabesque LLC
Myriam Lingg
Diversità (Salesforce)Frederike Asael, socio amministratore e co-fondatore di Impact Hub Bern
Valentina Velandia, co-fondatrice e curatrice del partenariato, Capacity
Xiao Jean Chen, CEO e fondatore di Venture Pole AG
Xiao Jean Chen
Trasformazione digitale (La Posta Svizzera)Federica Suardi, architetto dei grandi dati
Leonie Flückiger, co-fondatore e CTO Adresta AG
Nicole Wenger-Schubiger, co-fondatrice Swiss Online School GmbH
Federica Suardi
Fonte: Premio FemBizSwiss
(Visitato 326 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento