Monica Dreyer Staub è la vincitrice del premio Marketing dell'anno

Monica Dreyer Staub è la vincitrice del premio marketing dell'anno. Il suo approccio per integrare con successo l'economia comportamentale nel marketing e lo sviluppo del marchio Frankly ha convinto la giuria della Swiss Academy of Marketing Science Awards. La cerimonia di premiazione dell'Università di San Gallo ha avuto luogo durante lo Swiss Brand Congress 2021 a Zurigo.

Buon umore alla cerimonia di premiazione: il Prof. Dr Reto Hofstetter (Università di Lucerna) insieme al Prof. Dr Emanuel de Bellis (Università di San Gallo), Monica Dreyer (Zürcher Kantonalbank) e la Prof. Dr Johanna Franziska Gollnhofer (Università di San Gallo). (Foto: Gabriele Griessenböck)

Monica Dreyer Staub ha portato avanti con successo il suo innovativo approccio di ricerca con la HSG dell'Università di San Gallo negli ultimi anni. Il premio viene dato alle donne che hanno fatto la differenza nel panorama del marketing e sono coinvolte nell'insegnamento e nei progetti nelle università.

Monica Dreyer Staub riceve il premio al Swiss Brand Congress martedì. (Foto: Galledia/Jessica Simon)

Inoltre, è stato presentato il Rigour & Relevance Research Award. Il premio va al lavoro di ricerca di Emanuel de Bellis. L'articolo dell'assistente professore di marketing all'Università di Losanna tratta dei sistemi di acquisto autonomi e di come le barriere in essi possono essere superate in modo coerente e sostenibile.

Anche Emanuel De Bellis ha ricevuto un premio al Brand Congress di quest'anno. (Immagine: Galledia/Jessica Simon)
(Visitato 355 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento