Tamedia onora gli articoli di maggior successo con i Subscription Awards

Per la prima volta, Tamedia ha premiato articoli particolarmente riusciti delle redazioni dei giornali nell'ambito della conferenza interna di giornalismo LEAD. Il cruscotto Corona e i protocolli Magglingen hanno ricevuto un premio speciale.

Martedì, la quarta conferenza interna di giornalismo LEAD ha avuto luogo - per la prima volta in un ambiente puramente virtuale. Circa 160 colleghi editori di Tamedia e 20 minuti della Svizzera tedesca e francese hanno accettato l'invito. Tra i relatori della conferenza c'erano Lotta Edling, direttore editoriale di Bonnier News in Svezia, Martin Kotynek, caporedattore del StandardBen Smith, editorialista dei media per il New York Times o Sandra Cortesi, direttore di Youth & Media al Berkman Klein Center dell'Università di Harvard. Anche i premi di sottoscrizione sono stati presentati per la prima volta alla conferenza LEAD di quest'anno.

Nella categoria "Conversion Stars", sono stati premiati gli articoli delle piattaforme di notizie di Tamedia e della redazione di Tamedia che hanno portato al maggior numero di registrazioni di nuovi abbonamenti. I premi nella categoria "Subscriber Stars" sono andati alle storie con il più alto tempo di utilizzo. Il periodo di misurazione è stato da metà aprile 2020 a metà aprile 2021, e i premi sono andati all'articolo "Berner Studie zu Corona-Massnahmen: La serrata una settimana dopo avrebbe fatto più di 6000 vittime" di Oliver Zihlmann, Christian Brönnimann, Roland Gamp e Sven Cornehls, pubblicato il 27 giugno 2020, e "Millions cachés à Genève: Le banquier romand qui protégeait les secrets de Juan Carlos" di Sylvain Besson e Caroline Zumbach, pubblicato il 20 dicembre 2020.

Un premio speciale è stato assegnato al Corona Dashboard, che mostra quotidianamente le cifre attuali su Covid-19 sulle piattaforme di notizie di Tamedia e ha ricevuto un'ampia attenzione internazionale, così come i protocolli Magglingen. La ricerca sugli abusi al centro sportivo di Magglingen, apparsa sulla rivista e su Le Matin Dimanche, ha suscitato grandi ondate ed è stato l'articolo di Tamedia di maggior successo nel 2020.

"Il reportage su Corona in tutte le sue sfaccettature è stato al centro del lavoro delle redazioni di Tamedia l'anno scorso, e questo si riflette anche nei premi in abbonamento", spiega Christoph Zimmer, Chief Product Officer di Tamedia. "La lista degli articoli premiati si legge come una rassegna di questo anno straordinario, sempre accompagnata dalle cifre attuali di Corona. Inoltre, siamo riusciti ancora e ancora a convincere i lettori con altre ricerche e con storie di vita reale. Tamedia onora questi risultati eccezionali con i Subscription Awards".

I vincitori per categoria

"Stelle di conversione" 

 

"Stelle degli abbonati"

"Premio speciale"

  • Cruscotto CoronaMarc Brupbacher, Patrick Vögeli, Sebastian Broschinski, Mathias Lutz, Andreas Moor, Duc-Quang Nguyen, Mathieu Rudaz / Tamedia News Platforms

Protocolli di MagglingenChristof Gertsch, Mikael Krogerus / The Magazine e Jean-Claude Schertenleib, Christian Despont / Le Matin Dimanche

(Visitato 116 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento