Premio-CC per JvM e la città di Winterthur

I principali vincitori dello Swiss Award Corporate Communications 2016 sono stati determinati - su sei finalisti, due ricevono un premio.

team_jungv_matt-t

Il premiato team dell'agenzia Jung von Matt con la Posta Svizzera (Award Corporate Communications/Alpha Foto)

I concetti di comunicazione dell'agenzia Jung von Matt/Limmat per la Posta Svizzera e la Città di Winterthur, Dipartimento degli affari sociali, sono stati premiati ieri all'Escherwyss Club di Zurigo. La giuria di nove membri, indipendente e onoraria, ha assegnato i trofei insieme a quattro nomination.

Quest'anno, la giuria di esperti dello Swiss Award Corporate Communications ha consegnato a due team di progetto il trofeo del premio dell'artista ticinese Pedro Pedrazzini. Sono andati all'agenzia Jung von Matt/Limmat per il progetto della Posta Svizzera "The Yellow Tour" e alla Città di Winterthur, Dipartimento degli affari sociali, per la voce "A Winterthur Christmas Story".

La giuria indipendente e onoraria ha valutato i progetti come "esempi eccezionali di comunicazione aziendale in rete ed efficiente in Svizzera". Nel suo elogio, il presidente della giuria Peter Stücheli-Herlach, professore di comunicazione organizzativa all'Università di Scienze Applicate di Zurigo ZHAW, ha giustificato la decisione sulla base dei criteri di valutazione annunciati. Oltre ai due trofei, la giuria ha assegnato le nomination ad altre quattro voci: AXA Winterthur per il progetto "AXA Newsroom", Credit Suisse per "EURO 2016 campaign", Hotz Brand Consultants per Post CH AG e Swiss International Air Lines per "Flotation of the Boeing 777 / C Series 100". Secondo la giuria, questi quattro progetti nominati sono "esempi eccellenti di comunicazione aziendale in rete e potente". A tutti i candidati è stato consegnato un certificato dai membri della giuria Cla Martin Caflisch del Consiglio centrale di PR Suisse e Urs Frei, responsabile della comunicazione aziendale Heineken Svizzera.

I due organizzatori Roland e Daniel Bieri, partner dell'agenzia Bi-Com, hanno ringraziato i numerosi sponsor, senza il cui sostegno la dodicesima edizione consecutiva non sarebbe stata possibile. Per la seconda volta, il premio nazionale è sostenuto dall'associazione professionale PR Suisse con i suoi circa 1.500 membri come partner esclusivo del settore. "Ancora una volta, abbiamo potuto constatare che la giuria ha saputo premiare progetti di qualità eccezionale che mostrano di cosa sono capaci i professionisti svizzeri delle PR e della comunicazione", ha detto il presidente Peter Eberhard, spiegando la cooperazione.

Il tredicesimo anno del premio è già arrivato. Le candidature possono essere presentate dal 1° marzo al 15 luglio 2017, e la cerimonia di premiazione avrà luogo il 7 settembre.

Team_Stadt_Winterthur
Volles%20Haus

Altri articoli sull'argomento