Asap ringiovanisce STV St. Gallen

Dopo il cambio generazionale nel consiglio di amministrazione del club di pallavolo STV St. Gallen, c'è ora una ventata di aria fresca da parte di Asap Alder Strässle e Partner anche a livello di marchio.

Dopo il cambio generazionale nel consiglio di amministrazione del club di pallavolo STV San Gallo, ora c'è una ventata di aria fresca anche a livello di marchio. Il desiderio del nuovo consiglio direttivo è quello di modernizzare il club cittadino di San Gallo e di creare una maggiore consapevolezza nella sfera pubblica attraverso una nuova identità del marchio, nonché di aumentare il senso di appartenenza al club. Riprogettando il marchio, si è voluto creare un legame e un'ispirazione maggiore tra i membri esistenti, ma anche attrarre potenziali sponsor e nuovi membri. L'obiettivo del processo creativo, secondo un comunicato, era quello di incarnare l'identità del club, aumentarne il prestigio come marchio e, infine, mostrare il legame del club con la sua città natale.

 

L'agenzia Asap è stata incaricata di questo, riunendo due elementi come cuore del nuovo design: le linee tradizionali della pallavolo e la famosa cattedrale di San Gallo. Secondo l'agenzia, il risultato è un marchio senza tempo, in grado di riflettere sia il passato che il futuro del club.


Responsabile presso STV St.Gallen: Pascal Müller, Benjamin Kunz. Responsabile presso Asap | Alder Strässle e Partner: Ramon Alder, Nico Strässle, Ian Spahr, Manuel Eichmann.

Altri articoli sull'argomento