Per i carburanti sostenibili: Swiss e Breitling avviano una collaborazione

La compagnia aerea Swiss e il produttore di orologi Breitling hanno avviato una collaborazione: Breitling acquista ora carburante sostenibile per i suoi voli d'affari con Swiss. Ciò consentirà a Breitling di ridurre dell'80% le emissioni dirette di CO2 dei suoi viaggi aerei. 

Swiss International Air Lines e la manifattura svizzera di orologi Breitling hanno avviato una collaborazione che rappresenta una novità assoluta in Svizzera. Breitling acquisterà ora il Sustainable Aviation Fuel (SAF) per tutti i voli d'affari operati da SWISS. Breitling è così il primo cliente commerciale svizzero a impegnarsi per l'utilizzo integrale del SAF. Utilizzando il SAF, Breitling ridurrà le emissioni di CO2-emissioni dei suoi viaggi aerei dell'80%. La restante CO2Breitling compensa le proprie emissioni di anidride carbonica investendo in progetti di alta qualità per la protezione del clima.

Impegnandosi nell'uso di SAF, il produttore di orologi non solo riduce le proprie emissioni di CO2-Non solo riduce l'impronta di carbonio, ma dà anche un importante contributo alla promozione del trasporto aereo sostenibile. I SAF sono attualmente disponibili solo in piccole quantità. Con il suo impegno, l'azienda invia un importante segnale di mercato per promuovere ulteriormente la produzione e l'uso di combustibili sostenibili.

Dieter Vranckx, CEO di Swiss, ha dichiarato: "Breitling e SWISS vantano una partnership di successo che dura da molti anni e sono molto lieto di poterla ulteriormente approfondire. Breitling svolge un ruolo pionieristico esemplare. Sono collaborazioni come questa che fanno progredire in modo significativo lo sviluppo di carburanti per l'aviazione sostenibili, accelerando così la transizione verso un trasporto aereo più sostenibile." SWISS ha recentemente iniziato a offrire ai suoi clienti commerciali diversi nuovi prodotti per ridurre le emissioni di CO2-emissioni dei loro viaggi aerei. Seguiranno altre collaborazioni SAF; le offerte SAF convalidate e certificate dall'esterno stanno suscitando grande interesse tra le aziende.

"Per noi la sostenibilità non è solo un progetto, ma un viaggio che stiamo intraprendendo per trasformare la nostra attività", afferma Georges Kern, CEO di Breitling. "Le emissioni di CO2-La neutralità dei nostri voli SWISS è un modo importante per ridurre le nostre emissioni e dare un piccolo contributo alla svolta di sostenibilità dell'industria dell'aviazione, alla quale siamo strettamente legati dagli anni '30."

Swiss e il Gruppo Lufthansa si impegnano

I combustibili sostenibili, i cosiddetti SAF, non sono di origine fossile e chiudono il ciclo del carbonio. Il SAF attualmente utilizzato da Swiss e dal Gruppo Lufthansa è prodotto da rifiuti biogenici e riduce le emissioni di CO2-dell'80% rispetto ai combustibili fossili. I carburanti sintetici che saranno disponibili in futuro saranno praticamente a base di CO2-neutro. L'uso di SAF è essenziale per la riduzione delle emissioni di CO2-Le emissioni del trasporto aereo sono decisive. In collaborazione con il Gruppo Lufthansa, SWISS si impegna quindi a ricercare, testare e utilizzare carburanti per l'aviazione sostenibili. Partecipando a progetti di ricerca e pilota e ad alleanze SAF, il Gruppo Lufthansa accumula know-how sulle tecnologie e sullo sviluppo del mercato.

Altri articoli sull'argomento