Jeff Zurich attraversa l'estate con Migros, Swisscom e 20 Minuten

L'agenzia Jeff Zurich ha dato vita ai marchi Migros, Swisscom e 20 Minuten durante i festival musicali.

Farsi notare ai festival musicali non è un compito facile per aziende come Migros, Swisscom e 20 Minuten. Dopo tutto, le persone visitano un festival principalmente per vedere i loro gruppi preferiti.

Per attirare l'attenzione dei visitatori, il posizionamento del marchio e le esigenze dei clienti devono incontrarsi. In breve: il divertimento e l'esperienza contano. Jeff lo sta dimostrando con le sue partecipazioni ai festival per Migros, Swisscom e 20 Minuten.

Parco giochi sostenibile per i bambini Migros piccoli e grandi

Con il suo nuovo aspetto, Migros punta sulla co-creazione e quest'anno permette a tutti i visitatori di contribuire alla progettazione dello stand del festival. Lo stand può essere illuminato con i propri slogan o lo spettacolo luminoso può essere controllato dai movimenti del corpo.

Allo stesso tempo, è possibile scivolare e saltare su e intorno allo stand in legno naturale, personalizzare i propri vestiti con stampe creative e gareggiare con mini-Migros-Chörbli telecomandati. L'offerta appositamente creata, composta da V-Love wraps, caffè freddi e deliziosi mocktail, è a base vegetale ed è anche il catering più economico di tutti i festival.

Affinché Migros possa partecipare a cinque diversi festival con la stessa presenza, il design dello stand è stato pensato nel modo più concreto e più ampio possibile. Il supporto modulare può essere adattato a qualsiasi dimensione, utilizzato ovunque e, grazie alla sua solida struttura in legno, può essere riutilizzato anche dopo l'estate.

Swisscom è interattiva e "Pronta come sempre".

Il cubo LED "Blue Space", noto per la campagna di Swisscom e progettato da Jeff, partirà per un tour estivo. Presso lo stand dell'azienda di telecomunicazioni, i visitatori possono scattare foto e video davanti allo sfondo LED che preferiscono. Ogni giorno del festival verranno scattate diverse centinaia di selfie individuali. Inoltre, l'ariosa oasi di Swisscom con salottini e stazioni di ricarica per smartphone e uno spettacolo di tre minuti di Blue Space invitano i visitatori a soffermarsi.

Oltre all'idea, al concetto e alla realizzazione del Blue Space, Jeff è anche responsabile della creazione dei contenuti e della costruzione dello stand. Le misure di comunicazione dal vivo fanno parte del concetto di campagna pubblicitaria olistica di Swisscom.

20 Minuten trasforma i lettori in narratori

All'Openair St. Gallen e sul Gurten raccontiamo 20 minuti Per una volta, la mostra non racconta le storie in prima persona, ma lascia che siano i visitatori a farlo. Con la campagna "My thing - your thing". Con la campagna "The 20-minute exchange box", il marchio si concentra sulla creazione di comunità e sulle registrazioni per il portale online interno. Gli utenti registrati beneficiano di una serie di vantaggi, come newsletter e opinioni personalizzate, concorsi o offerte preferenziali nel negozio di 20 minuti.

I visitatori del festival portano i propri oggetti alla cassetta di scambio, dove cambiano proprietario insieme alla loro storia, senza che i destinatari sappiano cosa riceveranno. Oltre ai cappelli preferiti, sono già passati di mano anche calzini freschi e oggetti più insoliti come il telecomando di un vibratore. Dall'idea alla progettazione, fino alla costruzione dello stand, Jeff è responsabile dell'intero impegno di 20 minuti.


Cliente: Migros-Genossenschafts-Bund. Agenzia: Jeff Zurich. Partner: Regolare, Nolina Applica, Personale di scena.

Cliente: Swisscom. Agenzia: Jeff Zurich. Partner: Aroma, Cloudscape, Hetramo, Swisscom Broadcast, Naut, Rohrer Suisse.

Cliente: 20 minuti. Agenzia: Jeff Zurich. Partner: Regolare, Nolina Applica, Sun Productions.

(Visitato 326 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento