L'Artico mostra che Swissman sarà presto pronto

Dopo una pausa di due anni, il prossimo triathlon di lunga distanza Swissman avrà luogo nel giugno 2022. Arktis Design Studio ha prodotto un cortometraggio umoristico per la fase di registrazione.

Il Swissman con i suoi 226 chilometri e 5700 metri di altitudine, è uno degli eventi di triathlon più difficili del mondo. Lo spettacolare percorso conduce dal Lago Maggiore attraverso i passi alpini del Gottardo, Furka e Grimsel fino alla piccola Scheidegg.

Dopo che l'evento non ha potuto avere luogo per due anni a causa della pandemia di Covid, il triathlon di lunga distanza può avere luogo di nuovo il 25 giugno 2022. Il cortometraggio di 55 secondi di Arktis racconta la storia di come il corso Swissman viene preparato per la prossima edizione con molto fascino e una strizzatina d'occhio. Sono presenti sezioni ben note del percorso come la storica strada Tremola-Gotthardpass, il passo Furka e le cascate di Giessbach.

Il film annuncia l'iscrizione alla nona edizione dello Swissman Xtreme Triathlon, che è aperta fino al 14 novembre.


Storia e direzione creativa: Sampo Lenzi. Macchina fotografica e montaggio: Balz Auf der Maur. Suono: Maya Baur. Luci e assistente operatore: Samuel Röösli. Protagonisti davanti alla telecamera: Membri dell'OC Swissman.

(Visitato 170 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento