Hyperraum disegna il key visual per il Leap Digital Demo Day

Leap mira a mobilitare i membri di Digitalswitzerland e altre organizzazioni dell'ecosistema svizzero per sfruttare il potenziale di collaborazione e sviluppare soluzioni lungimiranti e sostenibili. Per la terza volta, Hyperraum sta realizzando la comunicazione visiva per il Leap Digital Demo Day e dà letteralmente un nuovo volto all'evento.

 

 

"Alcune delle sfide più pressanti non possono essere risolte da soli. Richiedono un approccio collaborativo per sviluppare soluzioni sostenibili per la società e l'economia. Vediamo l'innovazione collaborativa come la chiave per creare un cambiamento sistemico e liberare il potenziale dell'era digitale per risolvere le sfide di oggi". Questa è la missione principale della Digitalswitzerland sviluppata "Leap Digital Demo Day".

L'obiettivo finale è quello di lanciare un progetto che sarà una situazione win-win per tutte le organizzazioni coinvolte e per la società.

Hyperraum ha già definito la pietra angolare della comunicazione visiva dell'evento tre anni fa. All'epoca si svolgeva senza Corona e sotto il nome di "Demo & Pitch Day" al Kraftwerk di Zurigo. La terza edizione ha avuto luogo il 20 aprile 2021 esclusivamente in digitale via live stream.

Queste nuove circostanze hanno Iperspazio fluire consapevolmente nella chiave visiva. Il nuovo modo di lavorare creato da Corona - con incontri virtuali - provoca spesso reazioni divertenti e momenti inaspettati, che sono stati riassunti e visualizzati con una faccia giocosamente illustrata. Diversi ritagli nelle finestre della webcam insieme risultano in un nuovo look collaborativo.

Inoltre, i processi sono stati visualizzati sotto forma di infografiche e i nuovi progetti sono stati riassunti in icone. L'obiettivo era quello di rendere sempre l'idea centrale del progetto rapidamente comprensibile. Lo stile è volutamente illustrativo, ma allo stesso tempo grafico e pulito, il che dovrebbe aiutare una semplice comprensione del soggetto.


Responsabile di Leap/Digitalswitzerland: Guillaume Gabus, Stephanie Tauber Gomez (Co-Lead Leap), Jan Friedli (Project Manager). Responsabile dell'Iperspazio: Tobias Aeschbacher (Project Lead, Graphic Designer & Illustrator), Vincent Grand (Graphic Designer & Illustrator).

(Visitato 217 volte, 2 visite oggi)

Altri articoli sull'argomento