Kongresshaus Zurich riceve il certificato di qualità ISO 9001

Un anno dopo la ristrutturazione e la riapertura, il Kongresshaus di Zurigo ha ricevuto l'ambito certificato ISO 9001, riconosciuto a livello internazionale, per la sua gestione della qualità.

L'amministratore delegato di Kongresshaus, Roger Büchel, è entusiasta della certificazione

Da un lato, la Kongresshaus di Zurigo comprende quattro aree di attività con requisiti di gestione della qualità molto diversi: le attività congressuali, le attività della Tonhalle, il catering e la gestione delle strutture. A causa di questa complessità, sono stati definiti in dettaglio 36 processi rilevanti per la qualità, dalla "gestione" all'"igiene". "Inizialmente non avevamo in mente la certificazione", afferma Roger Büchel, CEO di Kongresshaus, aggiungendo: "L'obiettivo reale era quello di definire, standardizzare e professionalizzare le operazioni nel modo più chiaro possibile dopo la riapertura, e di farlo a un livello molto alto. La certificazione è fondamentalmente un effetto collaterale - ma ottimo!".

Sondaggio su dipendenti selezionati a caso

L'auditor che ha visitato il centro congressi a metà giugno aveva studiato in anticipo tutta la documentazione. Lo scopo della sua visita era quello di determinare se tutti questi diagrammi, processi, liste di controllo e concetti fossero effettivamente vissuti. Ha quindi intervistato i vari responsabili di processo da un lato e i dipendenti selezionati a caso dall'altro, per esempio per quanto riguarda le regole e le procedure per la sicurezza alimentare in cucina o la conoscenza dei valori aziendali.

La certificazione iniziale è stata completata con grande successo: Nel rapporto non sono state rilevate deviazioni maggiori e solo cinque minori.

Roger Büchel spiega: "Una tale certificazione, riconosciuta a livello internazionale, supporta questo aspetto, oltre naturalmente alle prestazioni effettive nella cooperazione. Infine, ma non meno importante, è anche una bella prova per i dipendenti che il loro impegno quotidiano non passa inosservato e non viene dato per scontato".

(Visitato 132 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento