Il co-fondatore Jack Dorsey lascia Twitter

Il co-fondatore di Twitter Jack Dorsey sta lasciando il suo posto come capo del servizio online. Il suo successore sarà l'attuale capo della tecnologia Parag Agrawal, come la società di San Francisco ha annunciato lunedì.

Twitter-MitgründerIn precedenza, la CNBC aveva riferito che il 45enne voleva ritirarsi dai vertici dell'azienda. Di conseguenza, le azioni di Twitter hanno iniziato la sessione di trading negli Stati Uniti con un più dieci per cento.

Dorsey è al timone di Twitter dal 2015. È considerato l'inventore del servizio di messaggi brevi: Dorsey ha inviato il primo tweet nel 2006. Ha guidato l'azienda nei suoi primi giorni da maggio 2007 a ottobre 2008, dopo di che ha fondato il servizio di pagamento Square e ha fatto un passo indietro da Twitter. Da quando è tornato al timone di Twitter, ha gestito entrambe le aziende contemporaneamente - un doppio onere che ha sollevato preoccupazioni tra alcuni investitori. Dorsey ha dovuto accettare degli obiettivi commerciali per placarli.

Fuori dal rosso

Sotto la sua guida, Twitter in gran parte è riuscito a uscire dal rosso per molti anni - anche se un pagamento di liquidazione dopo una causa degli investitori recentemente ha portato a una perdita elevata di nuovo. Allo stesso tempo, il modello di business di Twitter, che permette agli inserzionisti di inserire i tweet nelle timeline degli utenti in cambio di denaro, non si avvicina ai ricavi pubblicitari di Facebook.

Nella campagna elettorale statunitense del 2020 e nella pandemia, Twitter sotto Dorsey ha preso una posizione dura contro la disinformazione sui vaccini e le affermazioni di Donald Trump che la vittoria nella corsa alla Casa Bianca gli è stata rubata con la frode. Dorsey è stato attaccato dai repubblicani nelle udienze del Congresso degli Stati Uniti a causa di questo. (SDA)

(Visitato 238 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento