Facebook firma i primi accordi con i media australiani

Facebook ha prontamente firmato accordi con aziende di media australiane dopo l'introduzione di una controversa legge sui media. Il più grande social network del mondo ha annunciato gli accordi con Private Media, Schwartz Media e Solstice Media venerdì.

australia-law-facebook

"A seguito di questi accordi, ci sarà ora una gamma di contenuti giornalistici premium, compresi quelli precedentemente a pagamento, su Facebook", ha aggiunto. Il parlamento australiano ha approvato giovedì una legge che richiede alle piattaforme online di condividere le loro entrate pubblicitarie generate dalle notizie con i media. Facebook aveva resistito alla legge (Werbewoche.ch riportato).

L'Australia è la prima nazione ad approvare una legge di questo tipo. In tutto il mondo, tuttavia, i governi stanno cercando da anni dei modi per frenare l'influenza dei giganti tecnologici statunitensi. Diversi paesi hanno ora dichiarato che prenderanno provvedimenti seguendo l'esempio dell'Australia. (SDA)

(Visitato 77 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento