Instagram attacca YouTube e spinge l'offerta video chiamata IGTV

La rete Instagram, originariamente specializzata in foto, sta espandendo la sua offerta video e compete con la filiale di Google Youtube con l'applicazione IGTV.

instagram3

In futuro, Instagram, che ora ha più di un miliardo di utenti, vuole mostrare più video di celebrità, artisti e anche animali. Inizialmente, il servizio, chiamato IGTV, non conterrà pubblicità, come nel caso di Youtube. IGTV è infatti un'app indipendente. Tuttavia, i video, che appaiono verticalmente e possono essere lunghi fino a un'ora, possono anche essere riprodotti direttamente in Instagram. Simile a Youtube, ci saranno anche canali su IGTV, come descritto in un Messaggio sul blog significa.

"È il momento per il video di andare avanti ed evolversi", dice il CEO di Instagram Kevin Systrom. Oggi i giovani guardano il 40% in meno di TV rispetto a cinque anni fa.

instagramKevin Systrom

Come Whatsapp, Instagram appartiene a Facebook. Simile a Twitter, YouTube, Pinterest o Snapchat, Instagram si sforza di garantire che i membri passino più tempo possibile sulla piattaforma. Questo è fondamentale per l'interesse degli inserzionisti. (SDA/ank)

(Visitato 29 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento