Influenzare le decisioni di acquisto quando si pianificano gli acquisti

In un mondo in cui emergono continuamente nuovi prodotti e i consumatori cambiano costantemente il loro comportamento d'acquisto, i marchi e i rivenditori si trovano di fronte alla domanda: come posso raggiungere il mio gruppo target? L'app per lo shopping Bring! inserisce annunci pubblicitari al momento della decisione di acquisto. Qui descriviamo perché questo momento è così importante.

Negli ultimi anni si sono sviluppate sempre più piattaforme che offrono agli inserzionisti pubblicità nativa mobile innovativa e mirata. Ci sono anche fornitori che interpretano la pubblicità nativa nel contesto dello shopping e della pianificazione degli acquisti per i consumatori.

Perché la pianificazione degli acquisti in particolare? Si tratta di un aspetto cruciale per il processo di acquisto, perché è proprio in questo momento che i consumatori prendono le decisioni di acquisto e si confrontano intensamente con prodotti e marchi. Ciò significa che questa parte del percorso dell'acquirente non deve essere trascurata dagli inserzionisti.

L'app Bring!, che offre ai marchi e ai rivenditori una varietà di formati pubblicitari nativi efficaci nel contesto della pianificazione degli acquisti, ha riscosso un particolare successo. "La nostra app Bring! accompagna milioni di persone ogni settimana in tutte le fasi della spesa, dall'ispirazione alla pianificazione fino allo scaffale del supermercato", afferma Nadine Müller, responsabile delle vendite di Bring! "Con diverse soluzioni di mobile native advertising, permettiamo ai marchi del largo consumo di raggiungere efficacemente i loro clienti nel momento della decisione d'acquisto attraverso il posizionamento mirato dei prodotti lungo l'intero processo d'acquisto."

Notevole campagna di Native Ad: Emmi raggiunge ascolti record

Il successo di questo concetto è dimostrato da una campagna del produttore svizzero di prodotti caseari Emmi. Con il chiaro obiettivo di attivare ulteriori gruppi target e aumentare in modo sostenibile la notorietà del marchio, il popolare produttore di latticini ha collaborato con Bring! I componenti centrali della campagna sono stati una categoria sponsorizzata e prodotti sponsorizzati come formati pubblicitari nativi nel sito Bring! App.

Per promuovere in modo particolarmente efficace l'Emmi Genusstage, nel Bring è stata creata una categoria speciale chiamata "Prodotti lattiero-caseari"! App con il nome "Prodotti lattiero-caseari". Questa categoria è stata mostrata direttamente agli utenti del sito Bring! App ed è stata quindi in grado di attirare molta attenzione.

Chi ha cercato alcune parole chiave adatte su Bring! per inserirle nella propria lista della spesa, ha visualizzato Emmi Caffè Latte, ad esempio, come una piastrella di prodotto separata. Con un solo clic sulla piastrella, si è aperta l'intera gamma di varietà, consentendo di pianificare gli acquisti in modo ancora più personalizzato.

La campagna è stata integrata da vari formati per aumentare la consapevolezza come fonte di ispirazione. I risultati sono stati assolutamente convincenti: 10,04 milioni di impressioni e 25.674 coinvolgimenti hanno superato nettamente le aspettative.

"La nostra campagna per l'Emmi Genusstage con Bring! ha dimostrato l'efficacia dei formati pubblicitari del Bring! Le app sono. Per questo motivo, stiamo pianificando ulteriori campagne di marketing. Bring! è il nostro partner quando si tratta di misure di promozione delle vendite efficaci e capaci di attirare l'attenzione!".

Ulteriori informazioni sulla piattaforma pubblicitaria Bring! sono disponibili sul sito web: Getbring.com/it/pubblicità/home

 

Altri articoli sull'argomento