Dopo la fusione: tagli ai posti di lavoro per 70 dipendenti di Swiss Marketplace Group

La fusione di Scout24 Svizzera e TX Markets per formare SMG Swiss Marketplace Group (SMG) nel novembre 2021 ha portato alla sovrapposizione di risorse. 70 dipendenti su un totale di 638 sono ora interessati da tagli occupazionali.

 Il 24 maggio 2022 l'amministratore delegato Gilles Despas ha informato i dipendenti di SMG di una possibile ristrutturazione. Di conseguenza, è stato aperto un processo di consultazione di due settimane da parte dei lavoratori. Al termine di questo processo di consultazione, Gilles Despas ha informato i dipendenti oggi, 13 giugno 2022, in un evento a livello aziendale, che la riduzione dei posti di lavoro è necessaria per l'ulteriore sviluppo dell'azienda. Questo interesserà 70 dipendenti di sette operazioni in cinque siti. SMG offre a tutti i dipendenti in uscita un piano sociale completo su base volontaria.

L'accorpamento di alcune attività, che è comune in seguito alla maggior parte delle fusioni, non avrà alcun impatto negativo sui clienti di SMG, afferma l'azienda. L'azienda è convinta che le misure adottate posizioneranno i marchi di SMG in modo più forte e mirato e che i suoi prodotti e servizi potranno essere ottimizzati in modo ancora più efficiente. Da un lato, un operatore di mercato svizzero forte offre ai suoi clienti dei vantaggi. Allo stesso tempo, SMG può affrontare le sfide della pressione competitiva globale. L'obiettivo di SMG rimane invariato: costruire una rete forte e di successo di mercati online che semplifichi la vita della popolazione svizzera con prodotti orientati al futuro.

(Visitato 213 volte, 1 visita oggi)

Altri articoli sull'argomento